,

Arriva il nuovo (ma vecchio) Xiaomi Redmi 5A

Xiaomi presenta il Redmi 5A ma non cambia sostanzialmente nulla rispetto al predecessore Redmi 4A

Il colosso cinese Xiaomi ha appena presentato il nuovo Redmi 5A ma probabilmente dire “nuovo” non è adatto visto che è identico al predecessore.

Infatti dal Redmi 4A eredita infatti lo stesso processore, lo stesso quantitativo di RAM e memoria di archiviazione, ed ovviamente anche display e risoluzione.

Le specifiche tecniche ve le riportiamo di seguito:

  • Display IPS HD 720p da 5 pollici
  • SoC Qualcomm Snapdragon 425:
    • CPU quad core (ARM Cortex-A53) a 64 bit e frequenza operativa massima di 1.4 GHz
    • GPU Adreno 308
    • Modem LTE Cat. 4
  • Sistema Android Nougat 7.1 con MIUI 9
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di storage interno, espandibili via microSD
  • Connettività dual-SIM ibrida, LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, infrarossi
  • Fotocamera principale da 13 MP, f/2.2, flash LED e PDAF
  • Fotocamera anteriore da 5 MP, f/2.0
  • Batteria da 3000 mAh
  • Dimensioni: 140,4 x 70,1 x 8,35 mm
  • Peso: 137 grammi

Perché allora dovremmo acquistare questo Redmi 5A invece del 4A? Secondo Xiaomi, la batteria del nuovo modello riuscirebbe a garantire (nonostante i mAh siano minori rispetto al predecessore) fino a 8 giorni di accensione in stand-by, rappresentando una delle principali novità.

Per concludere Xiaomi Redmi 5A sarà disponibile a breve sul mercato cinese, nelle colorazioni Platinum Silver, Champagne Gold e Rose Gold, al prezzo di 599 yuan (circa 77€)

 

Scritto da Daniele Salimonti

Ho 21 anni, sono un appassionato di ogni tipo di tecnologia, sempre alla ricerca di novità nel campo hi-tech. Studente universitario al Corso di Laurea in informatica.

Commenti