,

Samsung Galaxy Tab Active 2: ecco nuovi render

La famiglia Active di Samsung potrebbe allargarsi con il nuovo Samsung Galaxy Tab Active 2

Nuovi Render del Samsung Galaxy Tab Active 2

Sembra che Samsung stia lavorando, non solo sugli smartphone, ma anche sui tablet. Nel we si inizia a parlare sempre più del Samsung Galaxy Tab Active 2, tanto che in rete appaiono nuovi render del nuovo dispositivo.

Come sappiamo di concorrenza nel mondo Tablet Android non sia così elevata, solo Huawei presenta dispositivi validi e può essere considerato un vero competitors; Samsung, in questo campo, ha dovuto sempre vedersela con Apple che ancora oggi detiene, oltre che, una buonissima percentuale del mercato, anche il maggior consenso degli utenti sia nell’uso quotidiano e sia in tutti quegli aspetti extra legati più al mondo delle applicazioni o degli accessori.

Tablet Samsung Galaxy Tab Active 2

Proprio in questi giorni sono apparse sul web delle nuove fotografie che potrebbero ritrarre uno dei nuovi dispositivi della famiglia Active che risulta sempre più interessante viste le ormai poche deficienze a livello hardware rispetto ai prodotti più blasonati.

Il nuovo Samsung Galaxy Tab Active 2 potrebbe quindi arrivare presto sul mercato ed avere delle forme molto simili sia agli smartphone visti sino ad oggi da parte dell’azienda coreana con un particolare rimando al formato più compatto dei tablet. Pare infatti che si possa nuovamente pensare ad un tablet di piccole dimensioni e con un display fra i 7 e gli 8 pollici di diagonale il che, visto anche l’aumento dello spessore della scocca e del peso, potrebbe favorire non poco l’utilizzo di base fra le mani.

Samsung-Galaxy-Tab-Active-2

Al momento non si hanno maggiori informazioni ed ulteriori conferme; dobbiamo attendere ancora alcune settimane per scoprire tutti i dettagli.

Indiscrezioni riportano che il nuovo dispositivo non sarà un vero e proprio tablet entry-level. Stando alle prime anticipazioni il tablet sarà caratterizzato da un display da 8″ con risoluzione 1280×800 pixel, SoC Samsung Exynos 7870 coadiuvato da 3GB di RAM e 16GB di storage interno.

Inoltre dovrebbe disporre di una fotocamera posteriore da 8MP con possibile di registrazione video fino ad una risoluzione massima FHD (1920×1080), fotocamera anteriore da 5MP, GPU ARM Mali-T830 e sistema operativo Android Nougat in versione 7.1.1.

Tutti i presupposti fanno pensare che questo dispositivo potrebbe montare componenti estremamente interessanti sia dal punto di vista economico e di disponibilità. Da vedere se arriverà su tutti i mercati o ne verranno esclusi alcuni come accade per gli altri modelli della famiglia Active di Samsung.

Continuate a seguirci per maggiori dettagli.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti