,

Leica presenta il “nuovo” Leica Thambar 90mm

Leica riprende lo schema ottico di un suo obiettivo del 1935 e lo ripropone in chiave moderna mantenendo però la sua unicità del bokeh.

Leica, azienda tedesca produttrice di attrezzatura fotografica, presenta un nuovo obiettivo: il Leica Thambar 90mm f/2.2. L’obiettivo è un riadattamento di un vecchio schema ottico di una lente presentata dalla casa produttrice nel 1935 e che aveva scaturito un buon successo tra i suoi utilizzatori per il suo soft bokeh molto particolare.

L’obiettivo è composto da quattro elementi divisi in tre gruppi. Rimangono invariate le 20 lamelle del precedente modello e la sua risolvenza delle aberrazioni cromatiche che permettono questa unicità del soft bokeh a tutta apertura. Leica, così, insegue la moda recente di giocare sul passato e sulla malinconia proponendo un qualcosa di molto apprezzato nei tempi passati nel mercato odierno. L’ottica sarà disponibile a metà Novembre al prezzo di 5950 euro (un prezzo folle che fa ben capire come il mercato della Leica sia molto di nicchia).

 

Leica Thambar 90mm f/2.2 Caratteristiche:

  • Attacco Leica M
  • Apertura diaframma: f/2.2 a f/25
  • Soft Bokeh unico del suo genere
  • Filtro centrale per un effetto drammatico
  • Singolo rivestimento della lente
  • Lente manuale
  • Distanza minima di messa a fuoco: 3,3cm
  • 20 lamelle
  • Design ripreso dal suo precedente modello del 1935

 

Fotografo in erba, amo comunicare con le mie immagini e parlare del mercato fotografico e tecnologico nelle loro più complete e disparate forme

Commenti