,

Amazon non vende più smartphone Xiaomi

Tutti gli smartphone Xiaomi sono stati banditi da Amazon Italia, perchè non rispettano alcune normative

Amazon ha eliminato tutti gli smartphone Xiaomi dal suo store, il motivo è nella pessima affidabilità dei caricabatterie che non rispettano i requisiti di sicurezza europei.

Solitamente è molto difficile ottenere una garanzia su prodotti Xiaomi, poiché l’azienda non vende ufficialmente in Italia ma il nostro paese viene rifornito dagli importatori che sono presenti anche su Amazon.

Il vantaggio di acquistare su Amazon è che si viene tutelati su ogni prodotto acquistato e nel caso degli smartphone Xiaomi era molto interessante.

Negli scorsi giorni su Amazon era stato messa in vendita il Mi A1 il primo smartphone con Android Stock che sta facendo molte vendite grazie ad un rivenditore terzo presente su Amazon. In realtà la scelta di non vendere temporaneamente prodotti Xiaomi su Amazon riguarda gli adattatori presenti con i caricabatteria ritenuti insicuri, fin ora non c’è stato nessun reclamo e quindi riteniamo che la situazione si possa risolvere a breve, non appena si chiarirà la situazione riguardante gli adattatori inclusi nelle confezioni.

Da anni Amazon ha venditori terzi nel sua piattaforma per vendere China-Phones dato il grande successo che stanno avendo Amazon sta cominciando a vendere ufficialmente alcune marche di china-phone come: Dooge, Leego e Ulefone.

Nelle prossime ore sapremo con certezza se la situazione si risolverà con il via libera alla vendita o con il blocco delle stessa.

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti