,

BlackBerry Keyone: il successore potrebbe montare un SoC Qualcomm Snapdragon 660

Nuove voci relative al successore del BlackBerry Keyone

Arriva forse il successore del BlackBerry Keyone

Il BlackBerry Keyone è arrivato sul nostro mercato poco prima dell’estate, prodotto e commercializzato da TCL Communication. Questo smartphone ha cercato di coniugare sicurezza, facilità d’uso grazie ad Android e la comodità della tastiera fisica full QWERTY, che da sempre ha contraddistinto BlackBerry, attraverso un prodotto che riuscisse a mettere d’accordo clientela business e consumer.

Sembra che BlackBerry, in base a quanto trapelato da una pagina web di TCL, stia lavorando già al suo successore.

BlackBerry-Keyone-successore

In base a quanto emerso dalla pagina web sembrerebbe che il nuovo modello sia identificato con il numero BBF100-1 (il codice alfanumerico del Keyone era invece BBB100-1).

BlackBerry Keyone 2: caratteristiche

Come caratteristiche dovremmo avere la presenza di una tastiera fisica QWERTY, una risoluzione dello schermo di 1620 x 1080 (identica al suo predecessore) con una diagonale di 4,5 pollici. Novità per quanto riguarda il processore che dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon 660.

A breve il BlackBerry Keyone potrebbe avere un successore degno di nota, notevolmente migliorato dal punto di vista hardware, senza perdere lo stile BlackBerry con tastiera fisica; a questo punto in molti sperano in un prezzo più accessibile e ad una data di lancio più vicina.

La presentazione potrebbe nuovamente svolgersi durante il prossimo Mobile World Congress 2018.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti