,

iPhone X: problemi di produzione finiti secondo Ming Chi Kuo

Secondo uno degli analisti più attendibili ora entrambe le componenti Face ID di iPhone X sono prodotte regolarmente

iPhone X: la produzione procede a gonfie vele

Una buona notizia arriva da Apple e riguarda il fronte fornitori e componenti Face ID del nuovo iPhone X. Secondo uno degli analisti più attendibili,  Ming Chi Kuo, ora la produzione è stabile e regolare. Pur essendo una nota proveniente dal grande ed infinito mondo del web, possiamo ritenerla affidabile, in quanto arriva da uno dei maggiori analisti che negli ultimi anni ha sbagliato poco o nulla nel prevedere prodotti, specifiche e persino tempistiche delle novità in arrivo da Apple.

D’ora in poi la situazione riguardante l’iPhone X non può che migliorare, almeno questa è la speranza degli appassionati e naturalmente anche per Apple che deve fare tutto il possibile per mettere nelle mani degli utenti il maggior numero possibile di iPhone X.

Al momento i tempi di attesa sono ancora di 5-6 settimane e la domanda iPhone X sembra decisamente numerosa nonostante i prezzi assai elevati; prezzi che hanno fatto storcere il naso alla maggiorparte degli utenti e non.

Del resto il prezzo elevato non ha avuto la meglio sulle novità come il Face ID, schermo OLED, l’assenza del tasto Home e le altre innovazioni del nuovo terminale. Secondo un altro analista i tempi effettivi di consegna potrebbero risultare addirittura inferiori a quelli attualmente indicati da Cupertino e (questa è la speranza di molti utenti) qualche acquirente potrebbe ricevere iPhone X prima del previsto. Ma questo rimane tutto da vedere.

iPhone 2018 avranno le stesse caratteristiche di iPhone X

L’analista, inoltre, prevede che nel 2018 gli iPhone saranno tutti dotati di Face ID e Apple impiegherà la stessa soluzione e le stesse componenti che ben conosciamo su iPhone X. Questo per una semplice, fondamentale ragione: Cupertino non ha intenzione di affrontare altri possibili problemi che potrebbero causare ritardi. Apple impiegherà la stessa tecnologia Face ID di iPhone X negli iPhone 2018 per avere la certezza di lanciare e commercializzare i nuovi modelli con tempistiche perfette.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti