,

Apple punterà sui chip di Intel e MediaTek abbandonando Qualcomm

Apple vuole abbandonare Qualcomm per i suoi chip affidandosi ad Intel e MediaTek

Secondo il Wall Street Journal Apple abbandonerà Qualcomm per i suoi chip

Il Wall Street Journal riporta un’indiscrezione non da poco. Secondo la testata giornalistica, anche a seguito delle ultime controversie legali, Apple avrebbe deciso di abbandonare Qualcomm e di far produrre i chip modem soltanto a Intel e Mediatek.

Apple è già in procinto per muoversi per spostare tutta la fornitura dei chip modem da Qualcomm a Intel e MediaTek. Sembrerebbe che anche la stessa Qualcomm avrebbe ammesso che continuare a lavorare con Apple in queste condizioni non è certo facile. Per questo motivo, l’azienda avrebbe smesso di condividere il software di testing dei chip con Apple.

Apple da l’addio a Qualcomm in favore di Intel e MediaTek

Come sappiamo le due aziende si stanno dando battaglia legale da diversi mesi per questioni legate ai brevetti e alle royalty che Apple deve a Qualcomm. Il tutto è iniziato da una denuncia da parte di Apple, nella quale si affermava che Qualcomm aveva richiesto pagamenti per royalties di brevetti di cui non deteneva alcun diritto, arrivando a chiedere fino ad 1 miliardo di dollari per assicurare le forniture dei processori baseband degli iPhone. In totale, Qualcomm avrebbe “estorto” ad Apple 1 miliardo di dollari, che ora l’azienda richiede nella querela presentata nei mesi scorsi.

Le due aziende si accusano a vicenda.

Apple accusa anche che Qualcomm avrebbe illecitamente aumentato i prezzi rispetto alla concorrenza. In pratica, per gli avvocati di Apple, Qualcomm ha usato il suo “potere di monopolio” facendo quindi pagare royalties molto più alte. La contro querela  presentata da Qualcomm nega queste accuse e parla di semplice volontà dell’azienda di Cupertino di avere minori costi di licenza.

Staremo a vedere come finirà tra le due aziende. Siamo sicuri di poter affermare che i piani per un definitivo addio definitivo non saranno certo immediati.

Fonte: WSJ

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti