,

Microsoft Mixer beta test iniziati per iOS e Android

A distanza di pochi giorni dall’aggiornamento riguardante le lingue, Microsoft ha iniziato la fase di beta test pubblica della suo servizio di streaming

Da pochi giorni ormai è iniziata la fase di Beta Test pubblica riguardante l’app di Redmond, Mixer servizio di streaming. L’app è stata completamente riscritta tenendo conto delle opinioni espresse dagli utenti in precedenza e sopratutto dando la precedenza ad aggiornamenti più veloci.

Le novità più salienti di questo “corposo aggiornamento” sono:

  • Trovare più facilmente broadcast che interessano; la sezione degli stream più seguiti totalmente riprogettata con l’aggiunta di contenuti sponsorizzati, facendo un tap su un gioco si apre una sezione con tutti i migliori stream per il gioco scelto grazie anche al nuovo sistema di filtri per trovare meglio i contenuti.
  • Ottimizzazione delle perfomance: Ogni componente lavora molto meglio rispetto alla vecchia versione in generale rispetto alla vecchia versione c’è un netto miglioramento.
  • Maggior personalizzazione: Nuova sezione following dove viene visualizzato ogni aggiornamento dei vostri broadcaster preferiti o di scoprire quelli raccomandati dalla comunità.

Le precedenti funzionalità rimangono tali se non che hanno subito un restyling grafico, nei futuri aggiornamenti verranno implementate le notifiche push, feature party con mixer.com per chattare ed infine un miglioramento delle prestazioni del co-streaming.

Per poter provare la Beta di Microsoft Mixer dirigetevi su Android o iOSi posti per il beta testing su iOS sono limitati.

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti