,

Bqeel MVR9 Android TV Box – Bundle Multimediale

Video Unboxing & Recensione

Nell’articolo di oggi vediamo un prodotto che è diventato di uso assai comune: un TV BOX con sistema operativo Android. Nello specifico si tratta di un dispositivo che permette di fruire a grande schermo di tutti quei contenuti multimediali (Youtube, Sky Go, Premium Play, Netflix ecc..) che comunemente visualizziamo dai nostri Smartphone o Tablet.

UNBOXING: COSA TROVIAMO NELLA SCATOLA.

  • Box TV MVR9
  • Cavo HDM
  • Manuale utente in inglese
  • Adattatore da muro
  • Telecomando
  • Tastiera wireless
  • Caricabatterie per tastiera 

 

SPECIFICHE TECNICHE:

CPU: RK3328 Quad-Core 64bit Cortex-A53

GPU: Mali-450MP2, OpenGL, ES1.1 / 2.0

RAM: 2G 1066M DDR4

ROM: 16G eMMC

OS: Android 7.1 Nougat

WIFI: RTL8723BS, 2.4G 802.11 b / g / n

LAN / Ethernet: standard 100 / 1000M, RJ-45

Uscite video: 4K × 2K

Supporto: Bluetooth 4.0

Supporto: SPDIF / IEC958: coassiale (ottico)

Supporto: Google Play & APK

Supporto: DLNA e MiraCast Protocol

Supporto: DRM, Airplay e Audio push

Decodifica video: 4K VP9, 4K 10bit H265 / H264 fino a 60fps; 1080P Multiformato (VC-1, MPEG-1/2/4, VP8)

Codifica video: 1080P H.264 / H.265

Alimentazione: DC 5V / 2A

Indicatore di alimentazione (LED): Blu (On), Rosso (Spento o Standby)

CONSIDERAZIONI SUL PRODOTTO

Il TV BOX ha un bel design ed in più, compresa nel prezzo, arriva anche una tastiera wireless che è decisamente più comoda del telecomando in dotazione.

La dotazione delle porte è la seguente: abbiamo una porta ethernet, due USB 2.0, una uscita HDMI, una porta per cavo ottico ed infine un connettore per l’alimentazione. Dall’altra parte troviamo il connettore AV, la porta per microSD, una porta OTG e infine una porta USB 3.0.

Grazie al sistema Quad Core e ai 2 giga di RAM il sistema gira bene senza lag e impuntamenti. Il prezzo è alto ma è giustificato dalla presenza della tastiera che vale circa 15-20 euro. La memoria interna è di 16 giga ma è possibile espanderla tramite micro SD oppure tramite chiavetta USB.

L’interfaccia è molto pratica e intuitiva, ci sono preinstallati i programmi principali come Chrome e Netflix, ma grazie al Play Store possiamo scaricare quelli che più ci aggradano.

Il box ha davvero un bel design, è molto leggero, è interamente in plastica ed è di forma quadrata composta da altri 4 quadratini.

La prima configurazione è molto semplice, è presente la lingua italiana, il menù è davvero essenziale; non sono installate app inutili. La versione di Android è la 7.1 Nougat e le patch di sicurezza sono aggiornate a 5 aprile 2017

La riproduzione video è ottima, i video vengono visualizzati correttamente in maniera molto fluida. Il browser preinstallato non è una scheggia, fa un po’ di fatica su siti un po’ più pesanti ma d’altronde un box Android è più indicato per la multimedialità che per la semplice navigazione.

Grazie alla presenza delle porte USB potremmo collegare anche una tastiera ed un mouse per navigare in internet o collegarsi a i propri social network.

Si tratta davvero di un ottimo prodotto che gode di grande velocità e stabilità di sistema, il prezzo è obbiettivamente un po’ alto se paragonato a dispositivi che hanno una dotazione hardware simile, anche se qui troviamo inclusa nel prezzo la sempre comoda tastiera wireless. Vedilo qui.

Il video a cura di TechWorldAleAnt:

Condividete gli articoli e seguite TechWorldAleAnt sui social!

              

#StayTech
#StayTechzoop

 

Sono un trentenne appassionato di informatica e tecnologia e mi piace provare nuovi prodotti. Amo computer e smartphone e tutta le serie infinita di accessori e gadget ad essi collegati. Non sono un tecnico, mi piace descriverli e portare la mia esperienza in merito all'uso quotidiano.
Mi piace il cibo, il calcio, le donne e le stelle.

Commenti