,

Windows 10: Microsoft rende disponibili le prime ISO di Redstone 4 per gli Insider

Gli iscritti al programma Windows Insider possono scaricare le prime ISO di Redstone 4

Dopo il rilascio di Windows 10 FCU (Fall Creators Update), Microsoft ha rilasciato da pochissime ore le prime immagini ISO della prossima versione di Windows 10, etichettata col nome in codice Redstone 4.

Questa versione di Windows, rilasciata tramite i canali di sviluppo è una versione disponibile solo agli sviluppatori iscritti al programma di rilascio delle preview delle prossime release Windows Insider Program.

Per accedervi dovete avere un account Microsoft collegato al programma di sviluppo di Windows 10.

Le immagine ISO pubblicate da Microsoft riguardano la build 17025 di Windows 10, sul canale Lento della distribuzione dello sviluppo, poche settimane prima la build era stata pubblicata sul canale Veloce.

Disponibile le ISO di Windows 10 Insider Preview Redstone 4

Sono disponibili al download direttamente dalla pagina del programma di Windows Insider le versioni di Windows 10 Insider Preview, Windows 10 Insider Preview Enterprise e Windows 10 Insider Preview Home China oltre ad altri download “superflui” che riportiamo in seguito:

  • Symbols MSI Insider Preview – Build 17025 32-bit / 64-bit
  • Features on Demand Pack Insider Preview (part 1) – Build 17025 32-bit / 64-bit
  • Features on Demand Pack Insider Preview (part 2) – Build 17025 32-bit / 64-bit
  • Language Pack Bundle Insider Preview – Build 17025
  • Inbox Apps Bundle Insider Preview – Build 17025

E’ ancora fin troppo presto per vedere le prossime novità di Windows 10 già a partire da queste primissime versioni Insider, infatti, questa è solo una base per il prossimo major update di Microsoft e molto probabilmente le prossime novità di Redstone 4 saranno visibili nelle prossime build dello sviluppo di Windows 10.

Novità Redstone 4 Insider Preview

Le uniche novità introddotte all’interno di queste versioni rilasciate da poco riguardano solo l’introduzione di nuove impostazioni per i servizi dell’assistenza alle app e i servizi lanciati all’avvio del sistema operativo.

Vi terremo aggiornati sempre sulle evoluzioni del rilascio delle nuove build di Windows 10 e sullo stato dello sviluppo delle beta per il resto seguiteci sui nostri canali social e condividete i nostri articoli con gli hashtags:

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

 

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti