,

Nikon D3400: la entry-level senza troppi compromessi!

La Nikon D3400 fa parte della categoria delle entry-level, macchine dalla ottima qualità/prezzo che attirano i “nuovi” fotografi e chi vuole acquistare una macchina semplice nell’utilizzo di tutti i giorni.

La Nikon D3400 è l’ultima arrivata in campo entry-level della casa giapponese. Essa si pone il compito di attrarre chi si è avvicinato da poco al mondo della fotografia, e che quindi è alla ricerca della sua prima Reflex, e chi ha il desiderio di acquistare una macchina semplice e senza troppi compromessi per l’utilizzo di tutti i giorni.

La Nikon D3400 ha un sensore di ultima generazione CMOS (APS-C) da 24 MP che garantisce un buona tenuta ad alti iso e una qualità delle foto eccezionale, grazie anche all’ottimo lavoro della casa produttrice sul reparto elettronico di quest’ultima e al processore EXPEED 4, che regala delle prestazioni di tutto rispetto nel campo in cui ci troviamo. La fotocamera si presenta essere molto compatta e leggera con un occhio rivolto verso i principianti che si avvicinano al mondo della fotografia tanto che è presente un menù molto semplice ed intuitivo e una disposizione dei tasti studiata in maniera minuziosa per rendere il tutto molto immediato. Non mancano le guide e la possibilità di poter scattare in automatico, o con la selezione delle scene (sport, ritratto, paesaggio, ecc..) , per rendere il momento dello scatto molto semplice e divertente.

Il mirino a Pentaspecchio copre l’inquadratura del 95% e si dimostra essere di buona qualità offrendo un’immagine reale di quello che stiamo scattando. La messa a fuoco della Nikon D3400 è molto veloce, con un’adeguata precisione dell’aggancio del soggetto, che, unita al frame rate di 5fps, ci da la possibilità di poter svariare i nostri generi fotografici dando così una prima occhiata anche allo sport e all’avifauna. Lo schermo da 7,5 pollici ci garantisce una corretta visualizzazione delle foto e, in più, ci permette di poter vedere il risultato finale su schermo se applichiamo un filtro colore o bianco e nero. Non mancano la tecnologia SnapBridge, per la condivisione immediata dei nostri scatti sul nostro smartphone, e la possibilità di poter registrare filmati in FullHd a 60fps. La Nikon D3400 si dimostra essere così un’adeguata compagna per i nostri viaggi e un ottimo mezzo per entrare nel meraviglioso mondo della fotografia, grazie anche all’enorme disponibilità di ottiche che la casa produttrice offre ai suoi clienti. Per maggiori informazioni sul prodotto vi lascio al sito ufficiale di Nikon Italia.

Nikon D3400 Prezzi e Disponibilità:

La Nikon D3400 è disponibile nelle colorazioni nero o rosso con in kit il 18-55mm VR (629 euro) oppure in kit con il 18-105mm VR e una scheda SD Lexar da 8gb (769 euro).

 

 

 

Fonte: Nikon Italia

 

Fotografo in erba, amo comunicare con le mie immagini e parlare del mercato fotografico e tecnologico nelle loro più complete e disparate forme

Commenti