,

Samsung Galaxy S9: ultime novità

Gli ultimi leak riguardanti S9 parlano di un sensore di impronte digitali messo in una posizione facilmente raggiungibile e di una doppia fotocamera

Dopo l’uscita degli smartphone Apple come iPhone 8 e 8Plus ma sopratutto il nuovo iPhone X che sta vendendo come non mai, Samsung non è certo rimasta a guardare ma anzi sono cominciati a circolare alcuni leak riguardanti il nuovo top di gamma della serie S della casa coreana.

Dopo aver messo in vendita a settembre il suo nuovo Galaxy Note 8 (dispositivo attesissimo dopo il flop di Galaxy Note 7 per i problemi alla batteria), ormai sta lavorando su Galaxy S9, telefono molto atteso nel mondo Android, 

da dicembre incomincia la produzione del display per S9 e S9 Plus. Ma sopratutto Samsung ha bisogno di dare una risposta ai vari competitor come Oneplus, Huawei, LG ecc…

Il nuovo top di gamma dovrebbe essere presentato per Febbraio 2018 in occasione del MWC 2018 (Mobile Word Congress), evento molto atteso dove tutti i produttori di smartphone presenteranno le loro ultime creazioni. L’evento come di consueto si svolgerà a Barcellona, dal 26 febbraio al 1 marzo 2018.

Le novità riguardanti S9 sono: la posizione del sensore di impronte digitale e la conferma della doppia fotocamera uguale a quella di Note 8.

Per quanto riguarda la prima novità da alcuni leak pare che Samsung abbia deciso di spostare il sensore di impronte più in basso per renderlo più accessibile a tutti dato che prima era in una posizione molto scomoda.

Riguardo la fotocamera l’azienda coreana ha deciso che anche il nuovo top di gamma dell’anno entrante avrà una doppia fotocamera ma orientata di 90° per favorire l’uso del lettore di impronte.

Le dimensioni del display passano a 5,8 pollici per S9 mentre per S9 Plus passiamo a 6,2 pollici, il SoC (processore) utilizzato sarà l’Exynos 9810 a 10 nanometri.

 

 

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti