,

Action Cam TEC.BEAN T2 – Unboxing e Recensione

Un modello entry level con funzioni avanzate

Non solo GoPro

Assai ampio è il panorama delle action cam oggigiorno. Questi piccoli dispositivi stanno diventando di uso comune perdendo di fatto il motivo per cui sono state pensate. Parallelamente, questo mercato ci fornisce ogni giorno di svariati modelli di action cam tanto da generare un po’ di confusione. Il mito nato da GoPro è diventato pian piano un fenomeno di massa tanto da far venire a tutti noi il desiderio di un po’ d’azione, che si tratti di scalare una montagna o di alzarsi dal letto la mattina poco importa; tutti noi abbiam voglia di riprenderci durante le azioni della quotidianità.

Oggi vedremo un modello entry level, ma che non rinuncia a caratteristiche di modelli più avanzati. Oggi vedremo la TEC.BEAN modello T2.

Il prodotto arriva in una scatola compatta, in stile smartphone, che contiene:

  • Action Camera TEC.BEAN 4K
  • Custodia impermeabile
  • Staffa curva
  • Telecomando 2.4G con cinturino  
  • Adesivo 3M per staffa curva
  • Staffa a distacco rapido
  • Adesivo 3M per staffa piatta x 1
  • Due Bulloni bloccaggio
  • Un Giunto x 1
  • Cavo USB per la ricarica 
  • Chiave fissa
  • Una Batteria (3,8V 1000mAh)

L’action cam è molto piccola e compatta, rispetto ad altre sue simili ha dimensioni ridotte. È dotata di due tasti sulla parte superiore che permettono di accenderla e di entrare nel menu e cambiare le impostazioni. Sul fronte è presente un tasto che consente di azionare il wifi per il controllo tramite app (iSmart Pro) disponibile sia per Android che IOS.

Presente un display da 2 pollici per vedere in live e rivedere ciò che si è ripreso; è anche possibile cancellare foto o video. L’action cam è dotata del buon sensore Panasonic e di un obiettivo in vetro a 7 strati grandangolare per una visione a 140 gradi. L’impermeabilità, grazie alla custodia waterprof, è garantita fino a 45 metri.

L’app è molto completa e semplice da usare seppure non sia impeccabile. Grazie alla connettività wireless 2.4G è possibile utilizzare il telecomando da polso per comandare la cam a distanza.

Il menu delle impostazioni è molto semplice, possiamo regolare le impostazioni video dal 4k ai vari sotto formati, lo stesso vale per le foto che possono essere scattate al massimo a 14 megapixel. La cam è dotata di visione grandangolare a 170 gradi e sono presenti diversi effetti.

Nei video sottostante vediamo insieme tutte le funzioni e le impostazioni complete della cam.

Sconsiglio di utilizzare la tecnologia in 4k per due motivi. Il primo è che il file generati hanno dimensioni molto grandi ed il secondo è che la resa in termini di qualità non è il massimo trattandosi di un 4k interpolato (creato attraverso software).

Nel complesso l’action cam è soddisfacente anche se il prezzo non è molto competitivo rispetto a prodotti con hardware e dotazione accessori simile.

Vedilo qui

Il video a cura di TechWorldAleAnt:

Condividete gli articoli e seguite TechWorldAleAnt sui social!

              

#StayTech
#StayTechzoop

 

Sono un trentenne appassionato di informatica e tecnologia e mi piace provare nuovi prodotti. Amo computer e smartphone e tutta le serie infinita di accessori e gadget ad essi collegati. Non sono un tecnico, mi piace descriverli e portare la mia esperienza in merito all'uso quotidiano.
Mi piace il cibo, il calcio, le donne e le stelle.

Commenti