,

Disponibile su Android ed iOS Animal Crossing: Pocket Camp, il nuovo successo di Nintendo?

E’ stato rilasciato oggi il nuovo gioco mobile di Nintendo che promette di essere un successo.. tutto gratuito!

Dopo il successo di Super Mario Run, il primo gioco per smatphone sviluppato da Nintendo sulle piattaforme Android ed iOS, è arrivato anche il turno di Animal Crossing: Pocket Camp, un gioco molto atteso dai fan della saga di Animal Crossing che ha iniziato i suoi primi passi all’incirca 16 anni fa su Gamecube (Animal Crossing) e successivamente arrivata su Nintendo DS (Animal Crossing: Wild World), su Nintendo Wii (Animal Crossing: Let’s go to the City) e su Nintendo 3DS e Nintendo 2DS (Animal Crossing: New Leaf) ed altri giochi spinoff della saga su Wii U e sempre su Nintendo 3DS e 2DS.

Animal Crossing: Pocket Camp è free-to-play e ottimizzato per smartphone

La modalità di gioco cambia notevolmente rispetto a Super Mario Run, Animal Crossing: Pocket Camp è un gioco free-to-play e non sarà neccessario come in Super Mario Run pagare per poter giocare tutti i livelli del gioco, buona notizia per gli amanti della saga che potranno giocare liberamente tutto il gioco e potranno, come sempre, anche effettuare acquisti in app.

Il gioco sarà diverso sarà comunque diverso dalla versione originale, ma tiene inalterati le meccaniche di gioco e il tono scanzonato e tranquillo tipica di tutta la saga e ogni trasposizione del gioco è ripresa in maniera molto fedele ed è stata adattata per gli schermi touch degli smartphone.

Animal Crossing: Pocket Camp modalità e motore di gioco

Scaricato il gioco, ci si trova catapultati direttamente nella gestione di un campeggio, dove bisogna organizzare le attività dello stesso e soddisfare le richieste dei residenti (che saranno rigorosamente animali antropomorfi), il tutto con possibilità di sviluppare la struttura secondo i propri gusti, creare oggetti oppure passeggiare nella natura.

A differenza di quanto è avvenuto con Super Mario Run, Animal Crossing: Pocket Camp è stato rilasciato il 22 Novembre in contemporanea sia su Android e sia su iOS ed è disponibile al download nei rispettivi store.

Super Mario Run ha riscosso, nonostante le varie critiche e lamentele degli utenti, un notevole successo e in Nintendo si spera che anche questo nuovo titolo possa risquotere successo sia tra gli appassionati e non e che possa diventare anche un fenomeno abbastanza virale.

Per aggiornamenti e news sempre fresche seguiteci sui nostri canali social e condividete i nostri articoli con gli hashtags:

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti