,

Fujifilm rilascia nuove notizie sul suo nuovo aggiornamento “Kaizen”

Fujifilm rilascia nuove notizie sull’aggiornamento “Kaizen” per i suoi corpi macchina (X-T2, X-T20 e GFX). Tra le novità più importanti abbiamo l’aggiunta dell’istogramma RGB e un miglioramento del algoritmo di messa a fuoco.

Fujifilm, azienda giapponese storica nel mercato fotografico, rilascia nuove notizie inerenti al nuovo aggiornamento per i suoi ultimi corpi macchina presentanti sul mercato (X-T2, X-T20 e GFX). Il nuovo firmware prende il nome di “Kaizen” e dovrebbe introdurre delle nuove features e dei miglioramenti nel software dei corpi macchina. Le nuove notizie sono prettamente ricollegate alla X-T2 dove dovremmo ritrovare un miglioramento dell’algoritmo del sistema di messa a fuoco, ora più preciso rispetto al passato, un piccolo miglioramento al controllo del sistema per la gestione di flash esterni e infine l’aggiunta della compatibilità al programma Fujfilm X Raw Studio.

Fujifilm, però, non menziona due migliorie abbastanza importanti: quella sulla gestione delle alte luci e quella dell’aggiunta dell’istogramma RGB (in schermo e mirino), una mancanza richiesta dal suo pubblico da molto tempo. La stessa casa produttrice, infine, mette in luce il lavoro svolto in questi mesi per migliorare i propri corpi macchina (vedi i tanti aggiornamenti), facendo ben capire come essa sia molto vicina ai suoi clienti offrendogli un supporto molto completo. Il nuovo aggiornamento sarà disponibile dal 30 novembre 2017.

 

Firmware “Kaizen” Fujifilm X-T2:

  • Miglioramento della gestione dei flash esterni
  • Miglioramento dell’algoritmo di messa a fuoco
  • Supporto al programma Fujifilm X Raw Studio
  • Supporto al programma Fujifilm X Acquire per la gestione dei backup
  • Aggiunta dell’istogramma RGB
  • Miglioramento della gestione delle alte luci

 

Fotografo in erba, amo comunicare con le mie immagini e parlare del mercato fotografico e tecnologico nelle loro più complete e disparate forme

Commenti