,

Ricarica veloce: su iPhone 8 e iPhone X più lenta rispetto Android

Secondo una comparazione la ricarica veloce è più lenta sui nuovi iPhone rispetto ad Android

Uno studio afferma che la ricarica veloce è più lenta sui nuovi iPhone rispetto ad alcuni dispositivi Android

I nuovi iPhone X e iPhone 8 sono i primi dispositivi targati Apple a supportare la ricarica veloce tramite USB-C. Da uno studio condotto da Tom’s Guide sembrerebbe però che la velocità di ricarica sui nuovi modelli di iPhone sia leggermente inferiore rispetto ad alcuni dispositivi Android di fascia alta.

Per ricaricare del 50% i nuovi iPhone x e iPhone 8 vi vogliono 30 minuti utilizzando un alimentatore Apple USB-C. E’ possibile trovare, sul mercato, alimentatori di produttori di terze parti che offrono questi accessori ad un prezzo più economico. Vi segnaliamo il power adapter di Anker oppure il più recente modello di Aukey. Sono compatibili tutti gli alimentatori che supportano USB Power Delivery (USB-PD).

Nel confronto effettuato da Tom’s Guide sono stati comparati i nuovi iPhone ed alcuni dei principali dispositivi Android di fascia alta come: OnePlus 5T, LG V30, Google Pixel 2 e il Galaxy Note 8. Sugli iPhone è stato utilizzato l’adattatore Apple da 29 W ed un cavo da USB-C a Lightning.

In 30 minuti di ricarica il il OnePlus 5T ha raggiunto il 59% di carica, seguito al secondo posto dall’LG V30 con il 53%. iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus si comportano meglio di Google Pixel 2 e Samsung Galaxy Note 8, con rispettivamente il 50, il 49 e il 47 percento. Nella ricarica di un’ora, OnePlus 5T si comporta meglio di tutti con il 93% di carica. iPhone X arriva al’81%, iPhone 8 all’80% e iPhone 8 Plus al 79%.

Ricarica-veloce-iPhone

Effettuando, invece la ricarica dei nuovi iPhone con gli accessori standard, l’iPhone 8 arriva al 30% in 30 minuti e al 58% in un’ora; iPhone 8 Plus arriva al 26% in 30 minuti e al 55% in un’ora; iPhone X raggiunge solo il 17% in 30 minuti e il 37% in un’ora.

Continuate a seguirci per altre tech news.

 

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti