,

Guida agli acquisti di Natale | Fotocamere

Una guida con i migliori prodotti, al miglior prezzo, per Natale 2017.

Natale è alla porte e come di consueto gli amanti del digitale e dei regali si mettono alla ricerca delle migliori offerte per donare, a se stesso o ai propri cari, un piccolo sorriso durante le festività. Techzoop vi viene in aiuto e vi offre questa guida con le migliori fotocamere, per fascia, solo per voi!

Fotocamere Aps-C e Micro 4/3 (sotto i 500 euro):

Reflex

  • Canon 1300Dil segmento delle entry-level è da sempre stato molto importante per Canon e la 1300D ne è la dimostrazione. La “piccolina” ha un sensore APS-C da 18 MP racchiuso in un corpo macchina molto compatto e leggero. Le sue caratteristiche e le sue prestazioni la pongono come una macchina perfetta per iniziare ad addentrarsi nel mondo della fotografia.

    Prezzo solo corpo: 350 euro.


  • Nikon D3400fotocamera con sensore APS-C da 24 MP e tecnologia SnapBridge per la condivisione delle immagini tramite connessione wireless con il proprio smartphone. La Nikon D3400 permette di ottenere delle ottime immagini ad un prezzo molto competitivo.

    Prezzo solo corpo: 390 euro.


  • Pentax Ks2: fotocamera molto competitiva poiché offre delle caratteristiche (doppia ghiera, tropicalizzazione, schermo reclinabile) presenti in fasce di fotocamere più alte in un prezzo minore rispetto alla concorrenza. Essa ha un sensore APS-C da 20MP ed è dotata di molte features interessanti tra cui l’assistente “Selfie” e l’NFC.

    Prezzo solo corpo: 450 euro.

Mirrorless

  • Sony a6000: fotocamera con sensore APS-C da 24MP che permette di realizzare delle ottime immagini con un buon recupero delle ombre/luci vista la buona gamma dinamica di ques’ultimo. La Sony a6000 si dimostra essere una macchina molto competitiva grazie alla sua velocità di messa a fuoco e la sua compattezza che la rendono un’ottima compagna per le uscite fotografiche.

    Prezzo solo corpo: 450 euro.


  • Fujifilm X-T10: fotocamera con sensore APS-C da 16 MP e design vintage. La serie Txx di Fujifilm è conosciuta per essere una serie di fotocamere molto robuste con delle caratteristiche riprese dalle top di gamma della stessa casa produttrice. La Fujifilm X-T10 ha una buona messa a fuoco automatica, un’ampia scelta di filtri fotografici, molte ghiere di regolazione e infine risulta essere perfetta per generi come la street photography e il reportage.

    Prezzo solo corpo: 380 euro.


  • Panasonic GX80: fotocamera con sensore micro 4/3 da 16 MP racchiuso in un corpo minuto ma ricco di funzioni e feature fotografiche. La Panasonic GX80, rispetto alle sue concorrenti, ha uno stabilizzatore che le permette di recuperare alcuni stop di luminosità senza rincorrere nel “micromosso”. Una buona messa a fuoco, unita alla tecnologia Panasonic, rende la macchina perfetta per ogni evenienza.

    Prezzo solo corpo: 480 euro.

 

Fotocamere Aps-C e Micro 4/3 (tra i 500 e 1000 euro):

Reflex

  • Canon 77D: macchina con sensore APS-C da 24 MP e tecnologia Dual Pixel per una gestione veloce ed accurata della messa a fuoco. La Canon 77D è un corpo macchina che regala delle buone soddisfazioni grazie anche alla buona disponibilità in termini di caratteristiche. La fotocamera si dimostra essere una buona compagna sia per l’ambito fotografico che video grazie alla stabilizzazione a 5 assi per riprese senza movimenti bruschi.

    Prezzo solo corpo: 764 euro.


  • Nikon D7200: fotocamera appartenente alla fascia delle semi-professionali, la Nikon D7200 si dimostra essere un corpo macchina robusto e dalle ottime caratteristiche. Il suo sensore APS-C da 24 MP permette di realizzare delle ottime immagini anche ad alti ISO e la sua robustezza la pone come una scelta interessante per il fotografo professionista o l’amatore alla ricerca di qualità.

    Prezzo solo corpo: 850 euro.


  • Pentax K70: fotocamera con sensore APS-C da 24 MP e corpo tropicalizzato resistente alle intemperie. La Pentax K70 ha delle caratteristiche di tutto rispetto con delle chicche in più che la pongono come una scelta diversa rispetto alle blasonate Nikon e Canon. Tra queste chicche troviamo la tecnologia Pixel Shift per la realizzazione di scatti ad alta risoluzione e la stabilizzazione interna al corpo macchina.

    Prezzo solo corpo: 670 euro.

 

Mirrorless

  • Fujifilm X-T20: fotocamera con sensore APS-C da 24 MP e stile vintage. La Fujifilm X-T20 racchiude tutte le potenzialità della sorella maggiore X-T2 in un corpo più piccolo e leggero ma senza la tropicalizzazione. La fotocamera è dotata di una messa a fuoco velocissima e della registrazione video in 4k.

    Prezzo solo corpo: 830 euro.


  • Olympus OM-D E-M5 II: fotocamera con sensore micro 4/3 da 16 MP e modalità Hi-Res per scatti ad alta risoluzione fino a 40 MP. L’Olympus OM-D E-M5 II è una fotocamera dallo stile vintage con però all’interno tutta la migliore tecnologia presente sul mercato. Il corpo macchina è ben costruito e risulta essere molto leggero e piccolo di dimensioni. L’ottimo stabilizzatore Olympus e la moltitudine di ottiche presenti per il mondo micro 4/3 rendono la macchina perfetta anche per uso professionale.

    Prezzo solo corpo: 990 euro.


  • Canon EOS M6: fotocamera con sensore APS-C da 24 MP e tecnologia Dual Pixel per la gestione della messa a fuoco automatica. La Canon M6 è una delle ultime arrivate in casa Canon e si è fin da subito dimostrata essere una buona macchina per tutte le evenienze. La sua compattezza, unita all’esperienza Canon nella realizzazione dei corpi macchina e delle ottiche, rendono la Canon M6 un’ottima compagna per l’amatore e un corpo da svago per il professionista.

    Prezzo solo corpo: 680 euro.

Fotocamere Aps-C e Micro 4/3 (sopra i 1000 euro):

Reflex

  • Nikon D500: fotocamera con sensore APS-C da 21 MP e messa a fuoco velocissima per catturare istanti molto veloci e sfuggenti. La Nikon D500 si discosta rispetto alla sua sorella Nikon D7500 per alcune caratteristiche che la rendono una macchina ideale per i generi della fotografia sportiva ed avifauna. La sua messa a fuoco con ben 153 punti, di cui 99 a croce, garantisce degli scatti sempre a fuoco permettendo di realizzare in totale sicurezza lavori di velocità e reattività. Il suo corpo tropicalizzato e resistente agli urti rende la macchina perfetta per il professionista.

    Prezzo solo corpo: 2000 euro.


  • Canon 80D: fotocamera con sensore APS-C da 24 MP e tecnologia Dual Pixel per la gestione della messa a fuoco automatica. La Canon 80D nasce come macchina perfetta per essere utilizzata in tutti gli ambiti con un maggior riguardo verso l’ambito video, dove quest’ultima eccelle nella sua categoria di prezzo. Il sistema di messa a fuoco a 45 punti, di cui 27 a croce, garantisce una buona copertura del fotogramma e garantisce degli scatti sempre a fuoco anche a condizioni di illuminazione difficile.

    Prezzo solo corpo: 1000 euro.


  • Pentax K3 II: top di gamma di Pentax, la Pentax K3 II è una macchina molto robusta e dalle caratteristiche molto interessanti. Il suo sensore APS-C da 24 MP, unito all’ottima gamma dinamica di quest’ultimo, rendono la macchina perfetta per il genere del paesaggio. La Pentax K3 II è dotata di tecnologia Pixel Shift per scatti ad alta risoluzione, del GPS e dello stabilizzatore interno al corpo macchina.

    Prezzo solo corpo: 900 euro.


Mirrorless

  • Sony a6500: top di gamma della casa giapponese per il settore APS-C, la Sony a6500 è una delle prime Mirrorless Sony con stabilizzatore interno al corpo macchina. La macchina si presenta con un design ormai consolidato per il settore con però alcune caratteristiche interessanti per la fascia di prezzo. Tra queste troviamo la possibilità di poter registrare video in 4k e una messa a fuoco da ben 425 punti. Non mancano la tecnologia S-Log per video professionali e il touchscreen per selezionare velocemente le impostazioni su schermo.

    Prezzo solo corpo: 1300 euro.


  • Fujifilm X-T2: top di gamma della casa giapponese, la Fujifilm X-T2 è un concentrato di tecnologia in un corpo vintage e compatto. La macchina si dimostra fin da subito essere costruita con materiali pregiati che donano una sensazione di piena robustezza a tutto l’apparato fotografico. La Fujifilm X-T2 ha un sensore APS-C da 24 MP e una motore di messa a fuoco da ben 325 punti. Tra le sue caratteristiche più importanti troviamo l’enorme moltitudine di ghiere per la regolazione dello scatto e un mirino elettronico molto definito e dalle dimensioni importanti.

    Prezzo solo corpo: 1250 euro.


  • Panasonic GH5: fotocamera conosciuta soprattutto dai videomakers più incalliti, la Panasonic GH5 è una fotocamera che offre una qualità fotografica e video di grande impatto. Essa ha un sensore micro 4/3 da 20 MP e un motore di messa a fuoco da 225 punti. Le sue caratteristiche da top di gamma del settore la rendono ideale per molti generi fotografici ma essa eccelle soprattutto lato video, settore molto importante per Panasonic.

    Prezzo solo corpo: 1800 euro.

Fotocamere Fullframe (sotto i 2000 euro):

  • Canon 6D II: macchina uscita quest’anno, scaturendo fin da subito un hype pazzesco. Molto richiesta dagli acquirenti della casa produttrice giapponese, con la sua uscita ha portato molti ad avere dei dubbi in merito a questo prodotto che alla fin fine porta un miglioramento della ormai “vecchia” ed amata Canon 6D , nella sua prima versione. La Canon 6D II è una fotocamera con sensore Fullframe da 26 MP e un motore di messa a fuoco di 45 punti. Essa rappresenta la entry-level per il mercato Fullframe di Canon, compresa di alcuni “difetti” come un otturatore meccanico con una velocità massima di 1/4000 e un mirino a pentaprisma. Il prezzo in linea con le caratteristiche della macchina la rendono ideale per l’amatore evoluto o come secondo corpo per il professionista.

    Prezzo solo corpo: 1900 euro.


  • Sony A7 II: La Sony A7 II è la prima mirrorless fullframe della storia con stabilizzatore interno al corpo macchina. Quest’ultima rappresenta l’evoluzione della buona Sony A7 prima versione con delle novità davvero interessanti. Tra queste troviamo una messa a fuoco molto più veloce e precisa (117 punti) e un’impugnatura e una costruzione migliore rispetto al passato. La Sony A7 II è dotata di un sensore Fullframe da 24 MP e si dimostra essere una buona macchina per generi soprattutto statici (ritratto, still life e paesaggio) vista la poca precisione del sistema di messa a fuoco.

    Prezzo solo corpo: 1300 euro.


  • Nikon D750: una delle fotocamere ritenute un capolavoro della casa produttrice giapponese, la Nikon D750 è una delle migliori fotocamere Fullframe presenti nel mercato. Essa ha un sensore da 24 MP racchiuso in un corpo molto robusto e ricco di caratteristiche importanti. Il suo sistema di messa a fuoco da 51 punti garantisce degli scatti sempre a fuoco facendo così diventare la macchina ideale per molti generi fotografici. Tra le sue caratteristiche più importanti troviamo l’ottimo sensore con una gamma dinamica pazzesca e il monitor basculante per scattare comodamente in tutte le posizioni.

    Prezzo solo corpo: 2000 euro.

Fotocamere Fullframe (tra i 2000 euro e i 3000 euro):

  • Nikon D810: ex top di gamma di Nikon, la D810 è una fotocamera molto robusta e dalle caratteristiche da vera regina del mercato. Essa è dotata di un sensore Fullframe da 36 MP che la rendono ideale per generi come il ritratto e il paesaggio, dove in quest’ultimo la fotocamera offre degli ottimi risultati grazie alla sua buona gamma dinamica. La fotocamera offre delle ottime prestazioni ed ancora oggi dalla sua presentazione è amata da moltissimi suoi utilizzatori.

    Prezzo solo corpo: 2700 euro


  • Canon 5D III: ex top di gamma di Canon, la 5D III è una macchina molto interessante e matura dal punto di vista del software e delle caratteristiche. Ha un sensore Fullframe da 22 MP e un sistema di messa a fuoco a 61 punti. La macchina risulta essere molto equilibrata ed adatta all’utilizzo professionale grazie anche alla qualità delle ottiche di casa Canon.

    Prezzo solo corpo: 2500 euro.


  • Pentax K1: essa è la prima Fullframe digitale della casa produttrice giapponese ma è riuscita a prendersi una piccola parte del mercato grazie alle sue caratteristiche unite ad un prezzo molto vantaggioso. La Pentax K1 ha un sensore Fullframe da 36 MP  ed è dotata di tecnologia Pixel Shift per scatti ad alta risoluzione. Il corpo macchina è molto robusto, tropicalizzato e ricco di funzioni in pieno stile Pentax. L’ottima gamma dinamica del sensore rende la macchina ideale per il genere del paesaggio.

    Prezzo solo corpo: 1900 euro.

Fotocamere Fullframe (sopra i 3000 euro):

  • Sony A9: rivelazione dell’anno, la Sony A9 rappresenta la prima Mirrorless in grado di pareggiare, se non superare, le prestazioni offerte nel mercato odierno dalle Reflex. La Sony A9 ha un nuovo sensore di ultima generazione da 24 MP ed è dotata di un sistema di messa a fuoco eccellente di ben 693 punti. La compattezza della fotocamera, unita alle sue prestazioni, la rendono ideale per moltissimi generi ma eccelle sopratutto nella fotografia sportiva ed avifauna.

    Prezzo solo corpo: 5300 euro.


  • Nikon D5: top di gamma della casa giapponese, la Nikon D5 è una fotocamera dalle prestazioni eccezionali. Essa nasce soprattutto per essere utilizzata in generi in cui la velocità e la reattività ne fanno da padroni ma quest’ultima riesce anche a farsi amare in altre circostanze. La Nikon D5 ha un sensore Fullframe da 21 MP racchiuso in un corpo macchina molto robusto e tropicalizzato.

    Prezzo solo corpo: 6000 euro.


  • Canon 5D IV: top di gamma di Canon, la 5D IV è una macchina molto equilibrata e dalle ottime caratteristiche. Essa è dotata di un sensore da 30 MP che permette di realizzare delle immagini di ottima qualità con una buona resistenza agli alti iso. Tra le sue più importanti caratteristiche ritroviamo la tecnologia Dual Pixel, per la gestione della messa a fuoco, e la possibilità di poter registrare video in 4k.

    Prezzo solo corpo 3500 euro.

 

 

Fotografo in erba, amo comunicare con le mie immagini e parlare del mercato fotografico e tecnologico nelle loro più complete e disparate forme

Commenti