,

Xiaomi sta lavorando sul Mi Mix 3

Xiaomi pare che starebbe lavorando sulla nuova generazione del famoso smartphone borderless dell’azienda cinese

In questi giorni online sono comparsi alcuni leak che affermerebbero che Xiaomi sta lavorando su Mi Mix 3 caratterizzato da un design senza bordi o come solitamente chiamato “borderless” cioè senza cornici su tre lati della scocca dello smartphone. L’azienda cinese secondo le fonti è al lavoro sulla terza generazione di Mi Mix, il design della scocca dovrebbe essere definitivo, si notano subito gli incavi preposti a contenere le fotocamere e al sensore di impronte digitali.

Per quanto riguarda le fotocamere la disposizione delle stesse dovrebbe essere verticale simile a quella vista su iPhone X. Le dimensioni dell’incavo per la fotocamera sono parecchio generose sicuramente il Mi Mix 3 avrà una fotocamera con due sensori con flash led e messa a fuoco laser. Il lettore di impronte digitali avrà la solita forma ovale che ormai contraddistingue gli smartphone dell’azienda ma non sappiamo se potrà essere cliccabile come su Honor 8 o altri device simili.

Per quanto riguarda il restante design dello smartphone pressoché sarà simile al Mi Mix 2, per l’hardware non ci saranno grossi cambiamenti sicuramente la diagonale del display rimarrà invariata a 6 pollici con un SoC Snapdragon 845 con 6 o 8 GB di RAM. 

Per quanto riguarda la presentazione ufficiale del dispositivo ancora è presto per ipotizzare una data certa ma sicuramente verrà presentato per l’estate 2018 rispettando la data della precedente generazione, tuttavia questo nuovo device potrebbe essere una versione Plus del Mi Mix 2 ed in questo caso l’hardware rimarrebbe invariato ma con un display con una diagonale maggiore. 

Nel caso fosse una variante Plus la commercializzazione del dispositivo potrà avvenire anche nei primi mesi del 2018.

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti