in

Ritorno al passato con il controller anni 90

Joystick per PC, console e tablet

Non tutti hanno avuto la fortuna, o sfortuna a seconda dei punti di vista, di vivere negli anni 90 dove per svagarsi o giocare si frequentavano le cosiddette “sale giochi”, il ricordo è ormai lontano dato che oggi tutti possiamo permetterci una console e quindi divertirci direttamente da casa. Per non pensare al fatto che tutti abbiamo uno smartphone in tasca capace di riprodurre decine di giochi che ci possano concedere uno svago.

Il prodotto che vedremo oggi rappresenta una chicca per i nostalgici di quegli anni o comunque può rappresentare un dispositivo interessante per un’esperienza di gioco diversa dal solito.

La scatola in stile cofanetto di petardi contiene esclusivamente questo Arcade Stick di marca PXN che ha dimensioni di 25x14x4 centimetri. È costituito da ABS che è una variante della plastica ed è dotato di un poggiapolsi in materiale gommoso. È dotato di un cavo USB lungo 1,80 metri per la connessione al PC oppure a Smartphone e Tablet sfruttando l’OTG. Il controller si può connettere sia a PS3/PS4 che a Xbox One e successivamente si dovrà connettere il controller delle rispettive console alla porta USB di ingresso situata sulla parte posteriore del dispositivo.

La pulsantiera presenta un joystick e 8 tasti colorati. I quattro tasti al centro presentano i simboli classici di un controller di xbox e di playstation. Ai bordi vi sono i quattro tasti grigi che rappresentano i tasti superiori dei controller citati in precedenza.

L’esperienza di gioco è molto fedele ai controller originali, il prodotto da il meglio di se con i classici giochi di picchiaduro ma è ovviamente compatibile con ogni altra tipologia di gioco. L’ho provato con FIFA18 e giochi di corse automobilistiche ma secondo me qui ha poco senso la pulsantiera.

Gran bel prodotto indicato sia per i nostalgici che per tutti colori i quali in una sala giochi non ci entreranno mai a causa della loro giovane età.

Vedilo su Amazon

Il video a cura di TechWorldAleAnt:

Condividete gli articoli e seguite TechWorldAleAnt sui social!

              

#StayTech
#StayTechzoop

Written by Alessandro (techworldaleant)

Mi chiamo Alessandro, ho 33 anni, sono un malato di tecnologia e mi piace provare nuovi prodotti. Amo computer e smartphone e tutta le serie infinita di accessori e gadget ad essi collegati. Non sono un tecnico, mi piace descriverli e portare la mia esperienza in merito all'uso quotidiano.
Mi trovate sui social principali con il nick @techworldaleant

google-gboard-dialetto

Gboard su Android introduce il supporto a 6 dialetti italiani

Come disattivare gratuitamente i servizi a pagamento di Vodafone