, ,

Huawei e Honor: concorrenza in famiglia

Honor produce prodotti che possiedono le stesse schede tecniche dei device Huawei ma con un prezzo ridotto

Come ben sappiamo, Huawei e Honor sono aziende che corrispondono allo stesso proprietario: Honor è un’azienda satellite creata da Huawei che serve a fornire device che hanno prezzo relativamente basso ma con prestazioni elevate.

Gli ultimi device prodotti da Honor, possiedono un hardware di tutto rispetto: per esempio l’Honor V10 possiede quasi la stessa scheda tecnica del cugino Huawei Mate 10 Pro.

Molti utenti si chiedono se queste scelte di mercato siano giuste o meno, visto che si può creare quasi una vera e propria concorrenza interna.

Perché acquistare un prodotto Huawei, se posso ottenere un device con le stesse caratteristiche, ma con un prezzo inferiore, prodotto sempre dalla stessa casa cinese?

Questa scelta di mercato, inizialmente ha portato i suoi frutti: Huawei produceva smartphone di fascia alta e di fascia bassa, mentre Honor occupava la posizione centrale; così facendo riuscivano a ricoprire tutte le fasce di mercato.

Dopo qualche anno, Huawei ha deciso di presentare device che si scontrano, quasi, con i cugini Honor. Per esempio, l’Honor 7X, che possiede hardware di tutto rispetto, si va a scontrare con il Huawei Mate 10 Lite. Questo risulta essere molto strano, visto che comunque c’è un’enorme differenza di prezzo.

Prendendo come riferimento il Huawei Mate 10 Pro, che è stato presentato ad un costo di 900€, ha senso presentare un device con la stessa scheda tecnica, a “soli” 500€? Non è che la situazione sia sfuggita di mano? C’è la possibilità che Honor possa diventare un brand indipendente da Huawei?

Purtroppo con le informazioni che abbiamo non riusciamo a dare una risposta, possiamo sono aspettare e nel frattempo goderci i terminali, Huawei o Honor che sia.

 

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

Commenti