in

PIANGO

Sostituzione della batteria degli iPhone: Apple avvia il programma

Apple avvia il programma per la sostituzione della batteria

Apple ha deciso di anticipare il programma di sostituzione della batteria e di tagliare il prezzo. Vediamo insieme come fare.

Al via il programma di sostituzione della batteria

Dalla giornata di ieri (2 Gennaio) possiamo sostituire la batteria dei nostri iPhone al prezzo di 29 Euro anziché 89. Dopo l’ammissione, da parte dell’azienda di Cupertino, di rallentare i telefoni, una volta che la batteria va a deteriorarsi, Apple ha deciso di far partire questo programma di sostituzione dell’accumulatore e di diminuire il prezzo della sostituzione

Queste le parole dell’azienda di Cupertino

«Abbiamo sempre voluto darvi la possibilità di usare il vostro iPhone il più a lungo possibile»

C’è chi non ha gradito questa ammissione e così la Mela era corsa ai ripari annunciando un programma globale per la sostituzione delle batterie danneggiate in partenza a fine gennaio e che durerà per tutto il 2018. Ora però fa un altro passo avanti la sostituzione è disponibile fin da subito e costa 60 euro in meno, ovvero 29 euro.

Vediamo insieme come accedere al programma.

Quali modelli rientrano nel programma di sostituzione della batteria

Per prima cosa c’è da sapere che il programma di sostituzione della batteria vale solo per questi modelli di iPhone:

  • iPhone 6;
  • iPhone 6s;
  • iPhone 6s Plus;
  • iPhone SE;
  • iPhone 7;
  • iPhone 7 Plus.

Apple garantisce un funzionamento della batteria fino all’80 per cento della capacità originale per 500 cicli di ricarica completi. Nel primo anno di utilizzo, in garanzia, la sostituzione è gratuita. Ora, al costo di 29 euro anziché 89 euro.

Se riusciremo a dimostrare che il funzionamento è pari o inferiore a questa percentuale, potremo rientrare nel programma di sostituzione e pagare solo 29 euro.

Controlliamo lo stato della nostra Batteria

Per vedere se la nostra batteria ha una durata maggiore o inferiore all’ 80% della capacità iniziale dobbiamo fare un test mediante un’applicazione che possiamo trovare su App Store: Battery Life.

Una volta scaricata sull’iPhone basta lanciarla e leggere i risultati: sarà l’applicazione a dirci se è il caso di fare un intervento sul telefono. Vi segnaliamo che su App Store ci sono due applicazioni simili; controllate di aver scaricato quella giusta.

Sostituzione della batteria

Se riscontriamo una durata minore dell’ 80% allora possiamo accedere al programma di sostituzione tramite i classici canali. Possiamo recarci direttamente all’Apple Store più vicino, oppure avviare una richiesta di sostituzione a questo link o chiamare il servizio clienti al numero 800.915.904.

Possiamo prenotare anche il ritiro a casa tramite corriere ad un costo aggiuntivo di 12.20 euro.

Con la sostituzione della batteria il telefono tornerà come nuovo. Visto che al deteriorarsi della batteria, il sistema operativo rallenta, possiamo aspettarci che il ritorno alla vita dell’accumulatore permetterà a iOS di funzionare più velocemente.

E’ la stessa Apple che ce lo conferma,

«quando una batteria che presenta un invecchiamento chimico viene sostituita con una nuova, e il telefono è utilizzato in condizioni standard, le prestazioni di iPhone tornano normali».

Aggiornamento di iOS

Oltre al programma di sostituzione, Apple ha promesso che con il nuovo aggiornamento di iOS verranno rilasciate anche delle nuove funzioni che ci permetteranno di controllare le condizioni della nostra batteria; così da capire se quest’ultima stia causando un problema di rallentamento del nostro dispositivo.

Nel frattempo vi linkiamo i nostri consigli da seguire per far durare maggiormente la batteria dei nostri dispositivi. Consigli e pratiche quotidiane da seguire alla lettera:

Come risparmiare batteria su iPhone e iPad con iOS 11

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Yongnuo annuncia il suo nuovo 14mm f/2.8 per Canon

Modalità ritratto del Google Pixel 2 su Nexus 5x, Nexus 6p e Pixel? Con Camera NX V7.3 da oggi si può