,

Google Pay: Nasce il nuovo sistema di pagamento di Google

Google lancia il suo nuovo sistema di pagamento Google Pay, presto disponibile per tutti

Google è proprietaria al momento degli unici due metodi di pagamento su Android: Android Pay (che possiamo trovare sui nostri smartphone Android sotto la voce “Touch & Pay“) e Google Wallet.

Google Wallet, gestisce tutti gli abbonamenti ai servizi Google, tipo YouTube Red (disponibile solo negli Stati Uniti) e l’abbonamento a Play Musica mentre Android Pay ci da la possibilità di effettuare acquisti tramite il nostro smartphone grazie alla tecnologia NFC (Near Field Communication) se essa è presente nello smartphone.

Negli ultimi mesi Google ha deciso quindi di unificare i due propri servizi di pagamento unendoli un unico servizio: così è nato Google Pay (o anche GPay).

Nasce Google Pay il nuovo servizio di pagamento di Google

Google Pay è il diretto concorrente di Apple Pay, il servizio di pagamento di Apple sicuro che ora grazie all’introduzione del Face ID sui nuovissimi iPhone X permette i pagamenti attraverso lo smartphone grazie all’ “impronta” del nostro viso.

Il nuovo sistema unificato di pagamento di Big G non è ancora stato ufficialmente rilasciato, ma si pensa che potrà essere subito utilizzabile in tutti i paesi a partire nei prossimi mesi di questo 2018, infatti, Google prima starebbe trovando dei partner validi come finanziarie, banche, istituti di credito e società di credito che possano supportano questo nuovo metodo di pagamento su smartphone.

Il colosso di Mountain View ha già stretto un’importantissima partnership con Airbnb, che si è impegnata ad offire il servizi di Google Pay.

Al momento non ci risultano altre notizie, attenderemo l’evoluzione della vicenda e vi terremo informati.

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti