in

Auricolari Wireless: ecco gli Yevo X Humanium

Ecco gli auricolari wireless realizzati con il metallo nobile

In questi giorni a Las Vegas si sta svolgendo il CES 2018 (Consumer Electronics Show); molte le innovazioni e le novità presentate. Noi vogliamo parlarvi degli auricolari wireless, che tanto vanno di moda in questo ultimo periodo.

Questi auricolari sono realizzati con il metallo nobile. Molte delle armi da fuoco sequestrate in America Latina sono state fuse per creare lo Humanium Metal, la quale fornisce il materiale per le Yevo X Humanium.

Auricolari Wireless Yevo X Humanium

Come detto al CES le novità non mancano mai. Ed ecco che sono comparsi questi auricolari davvero particolari. Gli auricolari Wireless Yevo X Humanium si differenziano per il loro livello di costruzione e per il materiale utilizzato .

Il materiale utilizzato è un metallo proveniente dalla fusione delle armi da fuoco sequestrate nell’America Latina. La società che lo produce ha affermato che chi lo acquista per utilizzarlo sui propri prodotti devolverà il 50% del ricavato e, questo, sarà riutilizzato per finanziare le vittime colpite da violenza armata e altre operazioni nobili come la lotta ai diritti dei minori e la lotta alle malattie mortali.

Gli auricolari sono realizzati davvero bene; la connessione allo smartphone che avviene tramite bluetooth (raggio di copertura di massimo 10 metri) e la durata stimata della batteria va dalle tre alle quattro ore in conversazione.

Infine, il prezzo è di 499 dollari e la disponibilità sarà garantita da fine gennaio sul sito Yevo.

Da notare che questi auricolari Wireless hanno le stesse caratteristiche (anche il loro packaging è quasi identico) di quelle di un altro paio di auricolari che il produttore ha attualmente a catalogo: le Yevo 1 che costano ben 250 dollari in meno.

Chiaramente la differenza sta nel materiale utilizzato, per la buona causa che il cliente andrà a finanziare e per l’originalità dell’oggetto in se che tra le altre cose è anche in edizione limitata!

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Nuovi bug su Android Oreo 8.1 su Pixel 2 e Pixel 2 XL

Samsung Galaxy X: sarà il nuovo punto di partenza?