, ,

Samsung Galaxy A8 (2018): lo smartphone equilibrato

Il nuovo A8 ha le carte in regole per entrare nel mercato medio/alto degli smartphone

In questi giorni, è stato presentato ufficialmente da Samsung il suo nuovo device di fascia medio alta: stiamo parlando del Samsung Galaxy A8 2018. Questo device possiede una scheda tecnica di tutto rispetto: questo ci fa pensare come Samsung ci tenga molto ai suoi prodotti, pur non essendo top di gamma.

Lo smartphone monta un display da 5,6” con risoluzione FullHD+ (2220×1080 pixel). Come già abituati dai Samsung Galaxy S8 e Note 8, anche l’A8 possiede un form factor propietario: 18,5:9. Questo comporta un utilizzo facilitato con una mano rispetto alla concorrenza che adotta il formato 18:9. Nota positiva è che il device possiede la certificazione IP68: implica una impermeabilità all’acqua ed una protezione dalla polvere.

Il cuore dello smartphone è costituito da un SoC propietario Exynos 7885, accompagnato da 4 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio di archiviazione, espandibile attraverso una micro SD.

Nella parte posteriore, in posizione centrale, trova posto la fotocamera, con un solo sensore, con apertura focale f/1.7 da ben 16 MP. Al di sotto di questa è posizionato il sensore di sblocco attraverso l’impronta digitale. Finalmente è stato posizionato in posizione centrale.

Nella parte anteriore è presente una fotocamera con doppio sensore (16+8MP) con apertura focale f/1.9.

La batteria che eroga energia è da 3000 mAh; ovviamente supporta la fast charge.

Costruttivamente parlando, lo smartphone è realizzato totalmente in vetro, mentre possiede un frame in alluminio che lo circonda in toto. Come sempre, Samsung utilizza materiali premium sui suoi device.

Il sistema operativo installato nell’A8 è Android 7.1 Nougat, personalizzato con l’interfaccia proprietaria Touch Wiz.

Il prezzo con il quale sarà venduto il device non è molto accattivante: circa 520€, però è stato confermato che per tutti quelli che effettueranno un pre-ordine, sarà spedito gratuitamente il Gear VR di Samsung, che possiede un valore di circa 150/200€.

 

Qui sotto troviamo la scheda tecnica del Samsung Galaxy A8 2018:

  • Dimensioni dello smartphone: 149,2mm*70,6mm*8,4mm con un peso di 172g;
  • Display curvo da 5,6” Super Amoled con risoluzione FullHD+ (2220×1080 pixel);
  • SoC Exynos 7885 Octa Core da 2,2 Ghz con GPU Mali G71;
  • 4 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio di archiviazione (espandibile);
  • Fotocamera posteriore con sensore singolo da 16MP con apertura focale f/1.7, stabilizzatore elettronico e flash led;
  • Fotocamera anteriore con doppio sensore (16+8MP) con apertura focale f/1.9;
  • Batteria da 3000 mAh con supporto alla Quick Charge;
  • Sensore fingerprint posto posteriormente;
  • Supporto alla rete 4G, WiFi Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC e supporto Dual Sim;
  • Android 7.1 Nougat personalizzato dall’interfaccia Touch Wiz.

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

Commenti