in

Notch più sottile sugli iPhone dal 2019

I prossimi iPhone del 2019 avranno una notch più sottile

La caratteristica tanto chiacchierata del nuovo iPhone X è stata sicuramente la “notch”; vale a dire quella tacca presenta in alto sui nuovi modelli di iPhone. Secondo alcuni rumor sembrerebbe che la famosa tacca verrà ridimensionata e rimpicciolita a partire dal 2019.

Apple: nel 2019 una notch più piccola sui nuovi iPhone

Secondo quanto riportato da alcune fonti del settore, Apple è allo studio di una soluzione per rimpicciolire la tanto criticata tacca su iPhone X.

Per far ciò l’azienda di Cupertino potrebbe combinare in un unico elemento la fotocamera frontale e il Face ID, così da ridurre le dimensioni del sensore TrueDepth.

Tra l’altro, dal 2019 Apple potrebbe usare nuove tecnologie per il riconoscimento facciale più veloce e preciso. Proprio dal 2019, parte dei componenti del sistema TrueDepth potrebbero essere forniti da LG.

La “tacca” è stata uno degli elementi tanto criticati su iPhone X, dato che va ad interrompere il design edge-to-edge del dispositivo. Nell’utilizzo quotidiano ci si abitua e questa tacca dà sempre meno fastidio, ma un iPhone con notch più sottile non sarebbe affatto male.

Tra l’altro, proprio in queste ore Apple ha ricevuto l’autorizzazione per due importanti brevetti legati alle tecnologie Face ID e TrueDepth.

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Samsung Exynos 9810: presentato il processore del Galaxy S9

Iliad: novità sul nuovo operatore