,

Quota mercato Apple: aumento del 17% in USA

Rispetto all’anno passato Apple aumenta del 17% la sua quota mercato in USA

Grazie al successo ottenuto con iPhone X il quarto trimestre del 2017 di Apple ha visto una crescita del 17% della quota mercato negli Stato Uniti.

Crescita del 17% della quota mercato per Apple in USA

Arrivato nel quarto trimestre del 2017 l’iPhone X ha dato una grossa mano ad Apple per far salire le sue quote mercato negli Stati Uniti. Negli ultimi tre mesi dell’anno hanno fatto un salto di 10 punti percentuali.

Durante il periodo considerato, iPhone ha visto la sua quota di mercato salire dal 29% al 39% nel terzo trimestre. Su base annua, la quota di mercato del quarto trimestre di iPhone è aumentata di 5 punti percentuali (17%) rispetto al 34% ottenuto nel quarto trimestre 2016.

Aumento della quota mercato rispetto a Samsung

L’Azienda di Cupertino ha avuto anche un vantaggio di 7 punti percentuali sulla storica rivale Samsung; la casa produttrice coreana ha, negli Stati Uniti, una percentuale del mercato pari al 32%, ben superiore ad LG con un 13%. Tutti i restanti produttori possiedono, insieme, il 15% del mercato statunitense.

Come abbiamo già detto la maggior parte del successo è dovuto dall’arrivo del nuovo iPhone X che ha portato molti utenti Android a passare ad iOS

In base a questi rapporti si è notato, inoltre, come Apple abbia aumentato le nuove attivazioni di dispositivi nel periodo precedentemente al Natale. Un altro report mostrava che i primi tre modelli di smartphone venduti negli Stati Uniti, nel mese di novembre, erano i modelli iPhone 2017 (iPhone X, iPhone 8 Plus, iPhone 8).

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti