in

Tim: passo indietro si ritorna alla fatturazione mensile

L’operatore dell’omonima ex-monopolista ritorna alla fatturazione mensile con un bonus per le linee mobili

L’operatore ha finalmente ufficializzato di fatto il ritorno della fatturazione mensile per linee fisse e mobili, a partire dal primo aprile per il fisso e il 5 marzo per il mobile.

L’adeguamento è obbligatorio per tutti gli operatori TLC e Pay-TV come previsto dalla legge 172/17 di Dicembre 2017, dove vengono obbligati ad abbandonare la fatturazione a 28 giorni.

Questa volta TIM ha fatto le cose molto bene creando una pagina web Adeguamento Legge dove è possibile fare un confronto tra i costi attuali con fatturazione ogni 28 giorni (13 mesi) e fatturazione mensile sia per fisso che mobile. La pagina è piena di molti dettagli e c’è anche una FAQ con le risposte alle domande più frequenti che si pongono i clienti.

Per quanto riguarda la linea fissa la fatturazione mensile è prevista per Aprile ed i calcoli delle bollette verranno fatti mensilmente con il passaggio della classica bolletta bimestrale ad una mensile.

La conseguenza di questo passaggio sarà un rincaro delle tariffe di circa 8.6%;

che su base annuale è un inezia, complessivamente la cifra rimane tale ma chiaramente sarà spalmata diversamente rispetto alla situazione attuale, sul sito TIM è presente anche un contatore dove è possibile controllare il rincaro dell’offerta con il passaggio alla fatturazione mensile.

Per quanto riguarda le linee mobili le offerte prepagate da 7,28 e 30 giorni passeranno al rinnovo mensile;

portando i clienti ad avere un rinnovo dell’offerte sempre nello stesso giorno ogni mese a partire dal primo rinnovo mensile.

L’operatore ha anche deciso di aumentare in maniera proporzionale il quantitativo di Minuti, SMS e Traffico Dati per garantire i contenuti annuali delle offerte.

Written by Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Nokia 10 e il multi obiettivo, sogno o realtà?

brevetto TrueDepth Camera

TrueDepth Camera: Apple brevetta una nuova ottica a 4 elementi