in ,

Huawei P smart: costo ridotto, prestazioni elevate

Huawei con il suo P smart continua a dominare la fascia di mercato che si posiziona tra i Top ed i base di gamma

Molto spesso concentriamo la nostra attenzione su terminali Top di gamma e non ci accorgiamo che ci sono molti smartphone che, pur avendo un costo ridotto, possono offrire prestazioni simili.

Qualche giorno fa è stato presentato il nuovo terminale di Huawei: stiamo parlando del Huawei P smart. Questo si va a posizionare nella porzione più ampia di mercato, ovvero quella medio/bassa. Partiamo subito con la descrizione completa del P smart.

Il nuovo device di Huawei monta un display da 5,65” con risoluzione FullHD+ (2160*1080 pixel) e con form factor 18:9. Da evidenziare la curvatura del vetro, in prossimità dei bordi, di 2.5D.

Il SoC che è stato scelto è un Kirin 659 (prodotto da Huawei stessa) accompagnato da 3 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio d’archiviazione.

Nella parte posteriore, in classico stile Huawei (in alto a sinistra), è stata posizionata la fotocamera con doppio sensore (13+2 MP): più in basso, in posizione centrale è stato collocato l’ottimo sensore circolare fingerprint. Nella parte anteriore, trova spazio una fotocamera con sensore singolo da 8MP avente un’apertura focale f/2.0.

La batteria che eroga energia per lo smartphone è da 3000 mAh.

Riguardo ai materiali, l’asticella media si è alzata notevolmente: infatti se nella parte anteriore troviamo un vetro con bordi semi-curvi, nella parte posteriore troviamo solo metallo.

Il sistema operativo che è presente nel Huawei P smart è Android 8.0 Oreo, personalizzato dall’interfaccia proprietaria EMUI 8.0.

Il prezzo con il quale dovrebbe essere commercializzato è di 259€. Non è una novità, in casa Huawei, produrre device di fascia media che possono accontentare le esigenze di tutti non è una novità: infatti il brand Cinese possiede circa il 40% di quel mercato. Riuscirà con questo P smart ha conquistare altri clienti che, avendo un budget limitato, richiedono delle prestazioni abbastanza buone?

Qui sotto vi riportiamo la scheda tecnica del Huawei P smart:

  • Dimensioni dello smartphone: 150,1mm*72,05mm*7,45 mm con un peso di 143g;
  • Display IPS da 5,65” con risoluzione FullHD+ (2160*1080 pixel), form factor 18:9 e display curvo 2.5D;
  • SoC Kirin 659 con GPU MaliT830-MP2;
  • 3 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio d’archiviazione (espandibile);
  • Fotocamera posteriore con doppio sensore (13+2 MP) e con flash LED;
  • Fotocamera anteriore con sensore singolo da 8MP con apertura focale f/2.0;
  • Batteria da 3000 mAh;
  • Sensore fingerprint posto posteriormente;
  • Supporto alla rete 4G, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e supporto Dual Sim;
  • Jack da 3,5mm e uscita micro USB;
  • Android 8.0 Oreo con EMUI 8.0

Written by Alessandro Ricatti

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

Quest’anno Google I/O 2018 si terrà dall’ 8 al 10 Maggio: disponibili i primi biglietti per l’evento dal 22 Febbraio

Xiaomi-Mi-Notebook-Pro

Xiaomi Mi Air Notebook Pro 13″ si svende su GearBest.. Solo per poco tempo!