in

HomePod consuma meno di una lampadina

Ecco il report ambientale sul conusmo di HomePod

Nella giornata del 26 Gennaio sono iniziati i preordini, in quei mercati compatibili, di HomePod. L’HomePod sarà in vendita a 349 dollari dal 09/02. In questa occasione Apple ha pubblicato il report ambientale del dispositivo.

HomePod il dispositivo per la musica

Nel PDF vengono riportati tutti i dati che evidenziano il rispetto delle regole ambientali che l’azienda di Cupertino deve seguire.

Il consumo energetico in standby (o meglio, Low Power Mode) ammonta a 1,71~1,76W, mentre durante la riproduzione musicale con volume al 50 per cento si raggiungono gli 8,69~9,25W. Apple dice che questo consumo è inferiore a quello di una lampadina a LED media (secondo le statistiche di ENERGY STAR).

La modalità a basso consumo si attiva automaticamente dopo otto minuti di inattività. L’alimentatore del dispositivo ha un tasso di efficienza appena inferiore al 90 per cento. Apple riferisce anche che, in modalità risparmio energetico, l’HomePod consuma appena la metà dell’energia consentita dai severi standard ENERGY STAR 3.0.

Come ampiamente sottolineato l’HomePod è inoltre completamente privo di PVC, berillio e ritardanti di fiamma bromurati; inoltre la carta utilizzata per la confezione proviene interamente da foreste gestite responsabilmente o da carta riciclata.

HomePod: di cosa si tratta?

Per chi non ne fosse ancora a conoscenza illustriamo le principali caratteristiche dell’HomePod.

HomePod è uno speaker musicale Apple per la casa con intelligenza e qualità audio straordinarie. Oltre a offrire una qualità audio straordinaria, utilizza la percezione spaziale per capire in che punto della stanza si trova e regolare di conseguenza l’audio.

HomePod caratteristiche consumi

HomePod: funzionalità

Potremmo presto sfruttare le sue potenzialità semplicemente impartendo ordini a Siri tramite la nostra voce. Si potranno ascoltare i brani musicali preferiti su Apple Music, potremmo anche inviare messaggi, ascoltare un podcast, ricevere le ultime informazioni sul meteo, sul traffico e sulle notizie dal mondo. In più, sono già compatibili diversi accessori HomeKit per la smart home, che potranno essere così controllati e gestiti direttamente da HomePod.

HomePod: caratteristiche

Apple HomePod integra un chip Apple A8, ed utilizza un software per la mdellazione acustica in tempo reale, l’audio beam-forming e la cancellazione dell’eco, adattandosi perfettamente all’ambiente in cui viene posizionato. Il woofer e i sette tweeter restituiscono poi un’ottima resa, anche alle frequenze più alte. I sei microfoni consentono infine di impartire i comandi vocali allo speaker anche mentre si sta ascoltando musica ad alto volume.

HomePod supporta le app di messaggistica di terze parti grazie a SiriKit, così che sarà possibile ad esempio chiedere a Siri di inviare un messaggio ad un amico tramite WhatsApp, o aggiungere una nota su Evernote.

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Lomography festeggia il suo venticinquesimo anniversario con tre macchine in edizione limitata

Fujifilm X-A5 in arrivo nelle prossime ore!