in ,

Sharp S3: l’Android One del Sol levante!

Anche Sharp partecipa al progetto Android One con il suo nuovo device

Fino ad oggi, gli smartphone che fanno parte del progetto Android One sono solo 2: Xiaomi Mi A1 e General Mobile GM6. Questi smartphone hanno come peculiarità la presenza di Android stock al loro interno: questo implica una velocità inaudita e prestazioni modeste.

A questi due device se ne sta per aggiungere un altro: stiamo parlando dello Sharp S3 Android One.

Questo smartphone possiede un display IGZO da 5” con risoluzione Full HD (1920*1080 pixel): il form factor risulta essere anacronistico; infatti scordiamoci il classico 18:9 e il design borderless. Esteticamente parlando, sembra trovarci di fronte uno smartphone già visto e rivisto, “vecchio” almeno 2 anni.

Il SoC che è stato designato per questo Sharp S3 è il Qualcomm Snapdragon 430, accompagnato da 3 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio d’archiviazione.

Il comparto fotografico è costituito da camere con sensori singoli; quella posteriore possiede un sensore fotografico da 13MP, mentre quella anteriore possiede un sensore fotografico da 5 MP.

La batteria che erogherà energia per questo device ha una capienza da 2700 mAh: non sappiamo se supporterà la Fast Charge. Pur avendo una batteria non molto capiente, il fatto di possedere un SoC poco energivoro, fa si che la durata sia quantomeno all’altezza dei suoi competitors.

Esteticamente parlando, il device si presenta con un display protetto da un pannello in vetro abbastanza resistente, mentre nella parte posteriore primeggia il policarbonato. Le colorazioni che saranno disponibili sul mercato saranno: nera, bianca, rosa e verde.

Ovviamente, il sistema operativo che è stato installato all’interno dello Sharp S3 è Android 8.0 Oreo stock, con la presenza, al suo interno, delle applicazioni di Google e poco più.

Questo device verrà sicuramente commercializzato in Asia, con un prezzo di 32400 yuan (corrispondono a 241€ circa), ma non si hanno informazioni riguardo alla commercializzazione nel resto del mondo, in particolare Europa e USA.

Sinceramente ci aspettavamo di più, visto il livello di materiali e di prestazioni che possiedono i device di fascia medio/bassa. Anche gli stessi Xiaomi Mi A1 e General Mobile possiedono un hardware superiore (vedi la presenza del sensore fingerprint nei 2 Android One già commercializzati, mentre l’assenza in questo Sharp), e specialmente quest’ultimo, un prezzo anche più basso. Riuscirà ad avere il successo degli Android One precedenti, o si dovrà arrendere alla concorrenza?

Qui sotto vi riproponiamo la scheda tecnica dello Sharp S3:

  • Dimensioni dello smartphone: 144mm*71mm*8.5mm con un peso di 143g;
  • Display IGZO da 5” con risoluzione Full HD (1920*1080 pixel);
  • Certificazione IPX5/8 IP6X (resistente alla polvere e all’acqua);
  • SoC Qualcomm Snapdragon 430 con GPU Qualcomm Adreno 505:
  • 3 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio d’archiviazione (espandibile);
  • Fotocamera posteriore con sensore singolo da 13MP e flash LED;
  • Fotocamera anteriore con sensore singolo da 5MP;
  • Batteria da 2700 mAh;
  • Supporto alla rete 4G, Wi-Fi Dual Band, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, NFC;
  • Uscita USB type C;
  • Android 8.0 Oreo (Sharp promette aggiornamenti per 24 mesi ed aggiornamento delle patch di sicurezza per 3 anni)

Written by Alessandro Ricatti

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

Fujifilm X-A5 in arrivo nelle prossime ore!

Fujifilm X-A5: la Mirrorless più leggera e piccola della serie X