in

Sony garantisce due anni di update per i suoi dispositivi

L’azienda nipponica ha garantito che manterrà aggiornati i suoi dispositivi della serie Xperia, rilasciando anche la patch per Spectre

Sony ha deciso di aggiornare i propri top di gamma per almeno due anni dal lancio degli stessi, mentre per la fascia media tutto dipenderà dalla qualità nell’esperienza d’uso rilevato dopo gli aggiornamenti.

Il comunicato stampa rilasciato da Sony precisa che gli aggiornamenti di sicurezza potrebbero essere rilasciati separatamente, rispetto ai regolari aggiornamenti del OS.

Questa affermazione riguarda tutti i dispositivi fascia alta e media fin qui nulla di nuovo tutti i produttori rilasciano le patch di sicurezza Android separati dai rilasci di aggiornamenti del SO.

Per ultimo è stata rilasciata la lista di dispositivi che riceveranno le patch per Meltdown e Spectre uscite allo scoperto in questi ultimo periodo ma presenti da più di 10 anni su qualunque dispositivo che contenga un SoC.

I dispositivi che riceveranno la patch sono:

  1.  Xperia XA1, Xperia XA1 Ultra, 
  2. Xperia L1, 
  3. Xperia XA1 Plus, 
  4. Xperia XA2 e Xperia XA2 Ultra,
  5. Xperia L2,
  6. Xperia X Performance,
  7. Xperia X,
  8. Xperia X Compact,
  9. Xperia XZ, Xperia XZ Premium,
  10. Xperia XZs, Xperia XZ1 e Xperia XZ1 Compact.

Il livello delle attuali patch di sicurezza per i dispositivi Sony risalgono al 5 Gennaio 2018 ma i tempi per la ricezione varieranno di modello in modello.

Sony ha rilasciato un comunicato stampa riguardo Meltdown e Spectre:

“For the issues known as “Meltdown” and “Spectre”, we will / are in the process of making patches available for: Xperia XA1, Xperia XA1 Ultra, Xperia L1, Xperia XA1 Plus, Xperia XA2, Xperia XA2 Ultra, Xperia L2, Xperia X Performance, Xperia X, Xperia X Compact, Xperia XZ, Xperia XZ Premium, Xperia XZs, Xperia XZ1 and Xperia XZ1 Compact. Patched devices will have Android Security Patch dated 2018-01-05.”

Patch del 5 Gennaio per Meltdown e Spectre

 

Written by Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Telegram e Telegram X spariscono da AppStore

Telegram e Telegram X spariscono dall’AppStore [Aggiornamento]

iPhone X tim cook

iPhone X è sempre stato lo smartphone più venduto dal lancio ad oggi