in

Sun Ultra 2 fu il primo server ad ospitare Google | Curiosità

Nato come server ed utilizzato dall’attuale motore di ricerca Google, la storia di un successo

Il Sun Ultra 2 è diventato famoso nella comunità degli amanti del retro-computer visto che fu il primo server che ospitò il primo motore di ricerca ideato da Larry Page e Sergey Brin, quello che oggi tutti conosciamo con il nome di Google.

Nato con il nome di Backrub nel 1998, è stato ospitato su un Solaris Ultra 2, un server dotato di una una CPU dual da 200Mhz e 256MB di RAM stivato all’università di Stanford. È da qui che ha preso il via tutta la storia di Google, un azienda che oggi fattura 30 miioni di dollari.

Un successo quello di Google davvero inaspettato, nato in sordina e piano piano affermato a livello globale con l’attuale vendita di dispositivi elettronici studiati e creati all’interno dell’azienda.

Tornando al Solaris Sun Ultra 2 dobbiamo ammettere che nei primi periodi dell’era Internet  la mole dei dati raccolta era veramente piccola se paragonata all’attuale. Il server della Sun era dunque in grado di gestire tutto senza avere grandi pretese a livello di hardware.

Lo sviluppo della piattaforma Google ha portato l’azienda ad avere circa 450mila server collocati nei data center aperti dall’azienda stessa in tutto il mondo.

Written by Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Meizu E3 avvistato in una serie di scatti dal vivo

Ex dipendenti di Facebook, Google ed Apple si schierano contro la tecnologia che loro stessi hanno creato