in

Iliad in Italia: lancio ufficiale ai primi di Aprile 2018 con nome Iliad

Il prossimo nuovo gestore italiano sarà operativo dai primi di Aprile 2018 con nome Iliad

Nei nostri precedenti articoli dove abbiamo parlato dell’imminente arrivo di Iliad in Italia, la maggior parte delle notizie che vi abbiamo fornito a riguardo non erano del tutto ufficiali e confermate dall’azienda francese proprietaria in Francia di Free Mobile. Il cugino italiano di Free Mobile, come ben sappiamo dalle ultime notizie ricevute non sarà ne Free Mobile ne ho Mobile (marchio registrato già da Vodafone per VEI) ma come già la maggior parte di noi sospettava semplicemente Iliad (lo stesso della holding).

TIM contro Iliad e le future mosse contro il nuovo gestore

Stando a quanto riportato da un articolo sulla versione cartacea de “La Repubblica”, il nuovo quarto gestore italiano, nato dopo la fusione di Wind e Tre, dovrebbe lanciare le proprie linee e i propri servizi nei primi giorni di aprile 2018, quasi un mese dopo che TIM avrà illustrato il proprio piano industriale. L’A.D di TIM, Amos Genish, non sottovaluta alcuna mossa del futuro concorrente Iliad, e dovrà illustrare ai propri dipendenti, investitori, collaboratori ed azionisti un futuro “piano d’emergenza” anche se conoscere alcuna intenzione sul mercato italiano del gruppo di Neil.

Le mosse di TIM e della concorrenza contro Iliad

Le uniche mosse che TIM potrebbe attuare per combattere il fenomeno Iliad sarebbe migliorare la sua piattaforma Noverca che gestisce il proprio MVNO Kena Mobile (che negli ultimi giorni sta creando molti problemi ai suoi utenti), tenendo conto anche delle offerte stracciatissime del suo rivale “virtuale” di Vodafone, gestito da VEI Srl (molto probabilmente ho. Mobile).

Riguardo al prossimo quarto operatore italiano, anche se non ci sono conferme ufficiali derivanti dalla stessa Iliad, stando alle ultime informazioni trapelate (di cui abbiamo avuto modo di parlarvene anche qui sul nostro blog) le tempistiche di lancio sul mercato italiano dovrebbe essere proprio queste. La società francese non perde tempo ed è pronta per ingaggiare anche l’agenzia media che si occuperà delle campagne pubblicitarie per il lancio del suo operatore mobile.

In arrivo qualche sorpresina da parte di Iliad per gli operatori nostrani?

Segnali che arrivano anche dalla conferma dell’accordo con Cellnex Telecom per l’affitto della propria rete per migliorare la propria copertura in tutta Italia che fanno sperare in un arrivo davvero imminente. Forse, quei furbetti di Iliad tengono in serbo qualche bel Pesce d’Aprile per Vodafone, TIM e Wind Tre? Staremo a vedere..

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Written by Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Samsung display OLED iPhone X

Samsung: domanda di OLED in calo a causa di iPhone X

HTC Desire 12: indiscrezioni e specifiche tecniche