in ,

Blackview presenta la sua nuova gamma di smartphone “rugged”

I device in questione possiedono specifiche tecniche molto interessanti

Molto spesso, i produttori puntano tutte le loro carte sulla bellezza e sulle funzionalità che, bene o male, sono sempre le stesse. Ultimamente, ci sono dei produttori che producono device “corazzati”, adatti per lavori dove si potrebbe incombere in una rottura accidentale di un normale smartphone.

Blackview ha scelto il MWC come rampa di lancio per la nuova gamma di device rugged: stiamo parlando del Blackview BV9500, BV6800 e BV5800 Pro. Incominciamo enunciando le caratteristiche tecniche del “base di gamma”, arrivando al più performante.

Blackview presenta la nuova gamma rugged

Blackview BV5800 Pro

Il base di gamma, possiede una scheda tecnica non molto eccelsa, ma paragonabile ai device con la stessa fascia di prezzo (circa 100€, ma non siamo sicuri).

Il display che è stato scelto per questo BV5800 Pro ha una diagonale di 5,5”, con tecnologia IPS e con risoluzione HD+ (1440*720 pixel). Come si può notare dalle immagini, è stato adottato un form factor 18:9: quindi pur essendo rugged, non rinuncia al design.

Il SoC che ritroviamo all’interno del terminale è il MediaTek MT6739, accompagnato da 2 giga di memoria RAM e 32 giga di spazio d’archiviazione. Il reparto fotografico è abbastanza sviluppato: infatti abbiamo la presenza di una camera posteriore avente il doppio sensore (5MP+8MP).

Il sistema operativo che sarà presente in questo prodotto è Android 8.1 Oreo: plauso a Blackview per aver portato l’ultima versione di Android anche sul base di gamma.

Blackview presenta la nuova gamma rugged

Blackview BV 6800

Il device in questione occupa la fascia media del trittico dei Blackview, il quale fa dell’indistruttibilità e dell’autonomia i suoi cavalli di battaglia: infatti è presente una batteria con capienza di 6180 mAh.

Il display che è stato scelto per questo device possiede una diagonale da 5,7”, con tecnologia IPS, risoluzione FullHD+ (2160*1080 pixel) e con form factor 18:9.

Il processore che è stato scelto per questo dispositivo è il SoC MediaTek MT6750T, accompagnato da 4 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione. Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera avente doppio sensore posteriore (8MP+16MP).

Il sistema operativo che è presente nel BV 6800 è Android 8.0 Oreo: non sappiamo se seguirà l’upgrade ad Android 8.1 Oreo.

Blackview BV9500

Blackview presenta la nuova gamma rugged

Questo Smartphone rappresenta il top di gamma della serie rugged presentata da Blackview, infatti possiede una scheda tecnica di tutto rispetto che, unità all’indistruttibilità del prodotto, fa si che renda il device molto accattivante.

Il display che è stato scelto per questo terminale ha una diagonale di 5,7”, con tecnologia IPS, risoluzione FullHD+ (2160*1080 pixel) e con form factor 18:9.

Il processore che è stato scelto per questo terminale è il SoC MediaTek Helio P23, accompagnato da 4 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione. Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore avente doppio sensore (13MP+16MP).

Oltre alla certificazione Rugged, un altro punto di forza è la capienza della batteria, di ben 9180 mAh, la quale può essere ricaricata anche con la basetta wireless.

Il sistema operativo che è stato installato all’interno di questo BV9500 è Android 8.1 Oreo.

Purtroppo sono solo queste le informazioni trapelate; non ci resta che attendere le specifiche tecniche definitive di questi prodotti che, promettono di essere molto performanti e durevoli.

 

Written by Alessandro Ricatti

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

samsung smartphone 5G

Smartphone 5G di Samsung arriveranno presto

Binocoli Nikon: due diverse offerte per osservare la natura e le attività outdoor!