in ,

General Mobile presenta al MWC la sua nuova gamma di smartphone

General Mobile implementa Android Go nel suo entry-level

General Mobile, progetto fortemente voluto e realizzato da Google, ha presentato ufficialmente, al MWC 2018, la sua nuova gamma di smartphone: stiamo parlando di GM8 e GM8 Go.

Per chi non lo sapesse, questi non sono i primi terminali targati GM, infatti in un altro articolo (clicca qui) abbiamo descritto in breve il progetto.

Tendenzialmente, tutti questi device, sono dei Google Pixel depotenziati che, pur possedendo specifiche tecniche da smartphone di fascia medio-bassa, girano e funzionano molto bene.

Riguardo alla nuova gamma, la dicitura Go andrebbe a determinare l’uso di Android Oreo anche in dispositivi che, a causa di specifiche tecniche quasi obsolete, non dovrebbero supportarlo: per esempio, Google, ha realizzato delle applicazioni ad hoc per questi terminali.

General Mobile 8 Go

GM 8 Go

Il device entry level di GM possiede una scheda tecnica che, su in parte, risulta essere molto datata, ma non lasciatevi influenzare: in realtà funziona molto bene.

Il device possiede un display IPS avente una diagonale da 5.5”, con risoluzione HD+ (1440*720 pixel) e form factor 18:9, coperto da un pannello di vetro Gorilla Glass 3.

Il cuore di questo smartphone è rappresentato da un SoC MediaTekMT6739, accompagnato da 1 giga di memoria RAM e da 16 giga di spazio d’archiviazione (espandibile).

Il reparto fotografico offre prestazioni modeste: infatti, posteriormente, abbiamo la presenza di un sensore fotografico da 13MP con apertura focale f/2.0, mentre nella parte anteriore, troviamo un sensore da 5 MP.

Al di sotto del sensore fotografico posteriore, abbiamo la presenza del sensore di sblocco fingerprint.

GM 8 Go

La peculiarità che caratterizza questo dispositivo è la presenza del sistema operativo Android Go, il quale ha l’interfaccia grafica simile ad Oreo, ma possiede delle applicazioni molto leggere, tali da girare anche su un dispositivo avente 1 giga di memoria RAM.

Il prezzo con il quale dovrebbe essere commercializzato, sarà di 99€: quindi prezzo basso, prestazioni nella media (ribadiamo sempre grazie alla presenza dell’OS Android Go).

Android Go

General Mobile 8

Il fratello maggiore, possiede specifiche tecniche maggiorate rispetto alla versione GO.

GM 8

Il display che è stato scelto per questo GM8 è un LCD avente una diagonale da 5.7” con risoluzione HD+ (1440*720 pixel) e form factor 18:9, protetta da un pannello di vetro Gorilla Glass 3.

Il cuore di questo device è costituito da un SoC Qualcomm Snapdragon 435, accompagnato da 3/4 giga di memoria RAM e 32/64 giga di spazio d’archiviazione, a seconda della versione scelta.

Il reparto fotografico è costituito posteriormente da un sensore singolo da 13MP con PDAF e apertura focale f/2.0, mentre anteriormente da un sensore singolo da 13MP a fuoco continuo e apertura focale f/2.2.

GM8

Al di sotto del sensore fotografico posteriore, abbiamo la presenza del sensore di sblocco fingerprint (non sappiamo se verrà implementata la modalità di sblocco attraverso il riconoscimento del volto).

Il sistema operativo che è stato installato all’interno di questo GM8 è Android 8.0 Oreo stock, senza personalizzazioni.

GM 8

Il prezzo con il quale dovrebbe essere commercializzato, è di circa 215€ (non sappiamo con che taglio di memorie).

Riuscirà GM, grazie a questi nuovi device, a ritagliarsi un piccolo spazio nel mercato degli smartphone? Sfrutterà la possibilità di ricevere aggiornamenti garantiti direttamente da Google per molto tempo?

Written by Alessandro Ricatti

Sono un ragazzo di 21 anni che ha la passione per qualsiasi cosa abbia un display che si accenda. Preferisco gli smartphone Android perché amo la personalizzazione assoluta.

TV HAIER gearbest sconto

Televisori HAIER in sconto su GearBest grazie ai nostri coupon

iF Design Award 2018: tre fotocamere Nikon premiate per il loro design innovativo