in

PIANGO GEEKY COSA?

Malware Android: ecco RedDrop che preoccupa gli utenti Android

RedDrop: il nuovo malware che preoccupa gli utenti Android

RedDrop: un nuovo Malware che arriva a preoccupare gli utenti con sistema operativo Android

In rete viene segnalato un nuovo malware per Android dal nome RedDrop, ancor più pericoloso di quelli passati.

Sembrerebbe essere in grado di prosciugare il credito del ovvero utente malcapitato, oltre a registrare i suoni ambientali dal dispositivo infetto.

RedDrop: vediamo come funziona il nuovo virus Android

Questo nuovo malware scoperto nella giornata di ieri sembrerebbe essere in grado di inviare SMS a servizi premium molto costosi, così da prosciugare il credito dell’utente.

Ma ciò non è tutto. Infatti sembrerebbe che il virus sia in grado anche di raccogliere e caricare file, foto, contatti, dati delle applicazioni, file di configurazione e informazioni Wi-Fi, provenienti dal terminale infetto. Sia Dropbox, che Google Drive vengono utilizzati come memoria temporanea dagli aggressori.

La notizia è stata diffusa dalla società di sicurezza mobile aziendale Wandera, che ha scoperto il malware quando un dipendente di una società di consulenza con sede negli Stati Uniti, ha utilizzato il proprio browser mobile cliccando su un link visualizzato sul motore di ricerca cinese Baidu. L’utente è stato però indirizzato a un sito web per adulti, rilevato come sospetto e bloccato.

Vi chiediamo di prestare la massima attenzione nell’apertura di link sospetti. Come al solito vale sempre il consiglio di non installare applicazioni da fonti sconosciute e da store di terze parti, oltre ovviamente a controllare i permessi richiesti dalle applicazioni che andate ad installare.

Un’interessante ricerca in tema di sicurezza da mobile è stata condotta da Avast. Circa il 36% degli utenti non sarebbe infatti in grado di riconoscere l’interfaccia di un’applicazione bancaria falsa da quella vera. Un dato davvero preoccupante.

Voi come vi difendete da questi attacchi malware? Fatecelo sapere nei commenti, e condividete la notizia con i vostri amici.

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

La vita media dei prodotti Apple svelata dagli analisti

Vivo APEX

Vivo APEX è stato ufficializzato dalla casa cinese