in

OLED troppo costosi: Apple chiede a Samsung di abbassare i prezzi

Apple chiede a Samsung di abbassare i prezzi dei display OLED

Dalle ultime news sembrerebbe che anche quest’anno Samsung si è assicurata la produzione di schermi OLED per la fornitura ad Apple.

Apple chiede a Samsung di abbassare i prezzi dei display OLED

Ad oggi Apple ha avviato una trattativa per cercare di far abbassare i prezzi dei pannelli OLED a Samsung.

Apple ha proposto nuovamente a Samsung la fornitura degli schermi OLED, e visto che l’azienda di Cupertino sta puntando ad un numero maggiori di ordini, ha avviato una negoziazione per ottenere prezzi più bassi dall’azienda sudcoreana.

Abbassare il costo di produzione consentirebbe ad Apple di non aumentare i prezzi dei prossimi iPhone, o quantomeno di tenerli in linea con quelli attuali.

Grazie al numero maggiore di pannelli da produrre (si parla del doppio della produzione rispetto al 2017) Samsung potrebbe lasciarsi convincere ad abbassare leggermente i prezzi.

Al momento sembrerebbe che la negoziazione sia ancora molto lunga e non si sa quale risultato si possa ottenere, anche perché l’azienda sudcoreana sa di essere l’unica alternativa, almeno per il 2018.

Display OLED: nel 2019 potrebbe essere LG l’altro fornitore

Nel 2019 LG dovrebbe essere finalmente pronta a produrre questi schermi, e Samsung potrebbe quindi giocare d’anticipo accettando l’offerta di Apple, così da non rischiare di essere esclusa come fornitore per il prossimo anno.

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

LG G7 ThinQ nuovo smartphone

LG pronta a presentare il nuovo LG G7 ThinQ

iPhone SE 2: online le presunte foto