in

Adattatore USB-c QacQoc GN30H: la nostra prova

Recensione adattatore USB-c QacQoc GN30H

Ormai la tecnologia USB-c sta entrando nella nostra quotidianità, con tutti i benefici che questo nuovo, versatile standard porta con sé. Sul mercato possiamo trovare tantissimi adattatori che andranno ad aggiungere porte al nostro Mac/PC. Ecco la prova del nostro adattatore USB-c QacQoc GN30H.

adattatore usb-c QacQoc gn30h

Oggi parliamo di uno dei più interessanti per numero di porte disponibili, il QacQoc GN30H.

Adattatore USB-c QacQoc GN30H: la nostra prova

Partendo dalla confezione possiamo vedere come l’azienda abbia curato il packaging nei suoi dettagli. Anche all’interno possiamo notare come l’adattatore sia ben protetto.

La qualità costruttiva di questo adattatore QacQoc GN30H è buona e, in generale, trasmette un buon senso di solidità: la scocca è in alluminio con incastri in plastica e vale la pena precisare che anche il connettore che si collega alla porta USB-C del mio Mac è in alluminio, probabilmente anche per riprendere i diversi colori dei Macbook, a cui gli adattatori si abbinano.

Adattatore USB-c QacQoc GN30H: porte e funzionalità

Il punto di forza di questo adattatore è sicuramente il gran numero di porte disponibili; possiamo trovare infatti:

  • 3 porte USB 3.0 con velocità fino a 5Gbps
  • 1 porta HDMI con supporto a monitor in 4K a 30fps
  • 1 lettore di SD
  • 1 lettore di microSD
  • 1 porta LAN
  • 1 porta USB-C (che supporta lo standard Power Delivery, ossia la ricarica)

Grazie ad un solo dispositivo saremo in grado di risolvere tutti i nostri problemi in un sol colpo.

Se vogliamo essere puntigliosi possiamo dire che l’unico “difetto” di questo adattatore è, che come la maggior parte dei prodotti simili, scalda parecchio: una volta collegato al Mac, anche senza attaccare alcunché, si raggiungono facilmente temperature che superano i 45°C.

Nonostante le temperature elevate l’adattatore non riporta nessun problema; lo sto utilizzando da parecchi giorni, anche per parecchie ore consecutive.

adattatore usb-c QacQoc GN30H

Tutte le porte funzionano come dovrebbero; ho trovato qualche difficoltà nell’inserire la scheda nello slot micrSD. Ho dovuto utilizzare qualcosa di sottile per riuscire a spingere la scheda all’interno dello slot.

Questa piccola cosa non ha influito sulla velocità di trasferimento dei dati da scheda a Mac.

Altra piccola cosa che posso segnalare è che la porta USB-C, che supporta il Power Delivery (ossia ci permette di ricaricare il Mac o qualsiasi altro dispositivo a cui lo collegate), non funziona da output video.

Se disponiamo di un monitor con cavo USB-C, non potremo utilizzarlo. Non è un problema di cui tener conto visto che risulterà improbabile utilizzare un adattatore per collegare il nostro monitor, però è un qualcosa che bisognava far notare.

È molto improbabile che questo rappresenti un problema (dopotutto, in tal caso perché usare un adattatore?), ma nella remota ipotesi in cui vogliate collegare una una chiavetta USB ed un monitor con cavo USB-C ad un Macbook 12″ con una sola porta, non potrete farlo (sì, ci siamo impegnati ad immaginare lo scenario).

Parlando dell’adattatore Ethernet, per farlo funzionare, c’è bisogno di scaricare un driver che purtroppo non sono riuscito a trovare sul sito internet del produttore. Facendo ricerche più accurate posso segnalarvi il driver da installare a questo link:

Segnalo inoltre che questo adattatore può funzionare anche con gli smartphone. Purtroppo non ho potuto effettuare prove al riguardo.

adattatore usb-c QacQoc GN30H confezione

Adattatore USB-c QacQoc GN30H: prezzo

QacQoc GN30H è disponibile in ben quattro colorazioni:

  • Argento
  • Oro
  • Grigio
  • Oro Rosa.

Possiamo acquistare questo prodotto su Amazon ad un prezzo che si aggira intorno agli 80€, al momento lo possiamo trovare in offerta a circa 55€.

Non si tratta di una spesa irrisoria, ma la cifra è comunque inferiore a quanto costerebbe comprare tutti i singoli adattatori individualmente.

Se pensate che nella vita vi serviranno tutte queste porte, probabilmente questo adattatore vale la cifra richiesta: considerando le dimensioni ridotte, una volta acquisto lo potrete portare sempre con voi e le porte USB-C del Macbook non saranno più un problema.

D’altra parte, se sapete con certezza che non utilizzerete mai Ethernet e SD/microSD, potreste orientarvi anche sulla versione con meno porte che troverete al prezzo di 50€

Chi di voi già utilizza questo prodotto? Fateci sapere cosa ne pensate lasciandoci un commento e se vi è piaciuto l’articolo condividetelo sui vostri social.

Qui vi lascio il link al sito del produttore: QacQoc

Written by Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

iPhone con tripla fotocamera: Apple è pronta

come installare Android P beta

Come installare Android P nella versione Beta | Guida