Tech

Gli sport di nuova generazione ottengono miglioramenti sottili e potenti

Gli sport di nuova generazione ottengono miglioramenti sottili e potenti

Uno dei miei preferiti quando si aprono nuove console è sapere come fare sport su di esse. Non è che mi aspetto necessariamente che siano molto diversi su dispositivi più potenti, anzi, al contrario. Poiché i giochi sportivi tendono a riprendere ambienti chiusi e statici e richiedono prestazioni perfettamente fluide ogni anno, di solito sono stabili e affidabili qualunque sia il sistema su cui giochi.

Se guardi FIFA, NBA 2KE e ImpazzireAd esempio, riproduce effettivamente alla risoluzione nativa 4K e 60 fps su PS4 Pro e Xbox One X, un’impresa molto rara per la maggior parte dei giochi su quei dispositivi. Ma ciò significava che quando si trattava di PS5 e Xbox Series X, 2K ed EA dovevano scoprire nuovi modi per far emergere le versioni di prossima generazione. Ho giocato alle versioni 2021 di tutti e tre i giochi su PS5 e hanno adottato approcci diversi per ottenere il massimo dal nuovo hardware.

Innanzitutto è il modo in cui ottieni effettivamente la tua copia. EA offre aggiornamenti gratuiti per PS5 e Xbox Series S / X a chiunque abbia acquistato le versioni PS4 o Xbox One da FIFA 21 o Madden 21, Ma non è automatico. Devi andare al negozio della console per ottenere la versione di prossima generazione. 2K, nel frattempo, ho deciso di fare NBA 2K21 Un prodotto completamente separato per le console di nuova generazione, il che significa che dovrai acquistarlo indipendentemente dal fatto che tu lo possieda su altre piattaforme.

Versione di nuova generazione di NBA 2K21 Ha un’interfaccia utente di serie completamente nuova e tempi di caricamento molto più rapidi. Sembra più elegante e glamour rispetto ai menu funzionali ma a volte l’alta qualità che il gioco ha utilizzato negli ultimi anni. 2K21 Su PS5 e Xbox Series S / X ha anche un nuovo e ambizioso hub multiplayer a mondo aperto chiamato The City che ti consente di esplorare più regioni con il giocatore che hai creato.

Madden 21 Ha anche eseguito un’ampia revisione dell’interfaccia utente, in particolare per il suo sistema di richiamo dei giochi, ma molti dei miglioramenti più appariscenti di EA sono sotto il cofano. L’azienda dice che ne sta approfittando Statistiche Next Gen della NFL – L’iniziativa NFL non ha nulla a che fare con le console di nuova generazione, per aumentare il realismo di mosse, animazioni e replay per giocatori specifici.

READ  Google sta aggiungendo una funzionalità per migliorare le foto Pixel già esistenti su iPhone

FIFA 21 Ha subito l’aggiornamento di nuova generazione più avanzato dei tre, con un’interfaccia utente quasi identica alle ultime versioni dell’ultima generazione. La differenza immediata che noterai nel gameplay è la nuova telecamera virtuale, che si muove sui binari e si muove meglio per duplicare la telecamera di trasmissione utilizzata nella maggior parte degli stadi. Mi piace questa opzione e ho intenzione di mantenerla, ma non so perché ci vuole così tanto tempo o perché richiede un impulso generazionale.

Tutti e tre i giochi beneficiano del tocco migliorato del controller DualSense PS5 in vari modi. Tutti e due NBA 2K21 E il FIFA 21 Aumenta la resistenza sul trigger “sprint” corretto quando i giocatori si stancano, cosa che ho trovato molto utile come qualcuno che a volte ha abusato della funzione. 2K21Usare il grilletto sinistro per trasferire la pressione difensiva ha un po ‘meno successo. Sembra solo rumoroso e goffo piuttosto che commenti utili. E mentre Madden 21 Utilizza efficacemente il tocco per trasmettere l’impatto di impugnature e processori con dettagli più sottili, DualSense ha notato di più quando i suoni vengono richiamati attraverso il suo amplificatore.

Gli aggiornamenti grafici per questi giochi sono in qualche modo simili su tutta la linea. Tutti e tre funzionano con risoluzione 4K e 60fps su PS5 e Series X, come previsto, e i miglioramenti più grandi riguardano le risorse, i dettagli della folla e, soprattutto, l’illuminazione. Tutti i giochi trattano la luce in un modo sottile ma più naturale e realistico, facendo apparire piatte le versioni di ultima generazione quando torni a utilizzarle. È particolarmente efficace a FIFA, Il che fa un lavoro migliore nel catturare l’atmosfera dello stadio che mai, anche quando guardi il pubblico celebrare le stesse animazioni che hai visto alternarsi per anni.

NBA 2K21 È l’aspetto migliore per i miei occhi, il che potrebbe non sorprendere vista la natura e la presentazione più intima dello sport. Diversi modelli di trigger hanno visto enormi miglioramenti e gli effetti grafici come le venature e l’ombreggiatura della pelle li rendono più realistici che mai. L’unica area che vorrei fosse un miglioramento all’inizio di ogni gioco: continuava a girare a 30 fotogrammi al secondo con la telecamera ingrandita per informazioni e continuava per i primi secondi di possesso, il che è ancora molto fastidioso quando il gioco alla fine compie 60 anni.

READ  Il regista di Mortal Kombat 11 DC vs Marvel Fight spera di accendere un tumulto in Injustice 3

Un problema con tutti questi giochi è il grado di asimmetria con cui sono stati aggiornati i modelli dei giocatori. Ad esempio, si è capito che Matt Thomas, il custode dei Raptors, sembrava un giocatore pubblico NBA 2K20 Perché era un giocatore un po ‘sottovalutato che Toronto lo ha strappato dalla lega di basket spagnola la scorsa stagione. Ma ha finito per ritagliarsi minuti regolari nella rotazione dei Raptors durante tutto l’anno, quindi è un po ‘frustrante vederlo nello stesso schema in 2K21.

FIFA 21 Ha problemi simili. EA sembra aver passato molto tempo a ricreare l’enorme (e impressionante) barba di Lionel Messi, e ogni superstar della Champions League ha un bell’aspetto. Ma come fan del Southampton, non vedo molti miglioramenti di anno in anno nei modelli dei giocatori. L’attaccante Che Adams non sembra affatto un vero ragazzo, per esempio. So che il Southampton non è il club più grande del mondo, ma andiamo. Questa è una squadra che guida la Premier League. (il riassunto.)

La pandemia COVID-19 potrebbe aver influenzato i piani di EA e 2K per creare risorse, quindi non voglio essere troppo duro qui. Il capo di Xbox Phil Spencer Consigliato a Interessato al business A maggio Gli sport possono essere i più colpiti ed è facile capire perché questo accade. Tra le chiusure nazionali, la bolla NBA e il rapido riavvio della prossima stagione, non so davvero quando uno come Matt Thomas ha trovato il tempo per riprenderlo in faccia. Ma si distingue nel prodotto finale.

NBA 2K21 È stato anche vittima di un tempismo sfortunato, dato il suo rilascio iniziale dell’ultima generazione a settembre a metà delle qualificazioni. Normalmente, quella data sarebbe stata giusto in tempo per l’inizio della stagione regolare, ma invece, i fan dell’NBA che hanno scelto il gioco al momento del lancio delle console Next Generation hanno dovuto affrontare un campionato in cui il draft non è mai avvenuto e Russell Westbrook era ancora sul Rocket. 2K ha lanciato gli aggiornamenti della lista il mese scorso, ma non in tempo per impedirmi di dover organizzare un accordo complicato solo per sostituire Serge Ibaka con Aron Baynes sui Raptors per ottenere la massima credibilità nel mio archivio.

READ  Piccolo computer con Intel Quad Core in vendita su Amazon

Ci vorrà del tempo per apprezzare adeguatamente le differenze nel modo in cui giocheranno le nuove versioni di tutti e tre i giochi. I titoli sportivi ricevono innumerevoli aggiornamenti e aggiustamenti di bilanciamento su base annuale, quindi è difficile in questo momento determinare se alcune delle differenze che ritengo siano dovute a questo oa un cambiamento più fondamentale nel modo in cui i giochi vengono affrontati in futuro. FIFA Mi sento un po ‘più lento, per esempio, e mi sento come se avessi più successo con passaggi e calci piazzati rispetto a prima, ma non lo chiamerò ancora un annuncio della verità.

In genere, l’aggiornamento di prossima generazione a Impazzire, FIFAE e NBA 2K È abbastanza sottile ma comunque apprezzato, specialmente nel caso dei giochi EA, in quanto è un bel bonus per chiunque avesse acquistato le versioni per PS4 o Xbox One in primo luogo. Se sei un giocatore annuale di qualcuno di loro, vedrai un bel colpo per il nuovo hardware. Ma se pratichi sport solo occasionalmente, ora potrebbe essere un buon momento per accedere di nuovo. I nuovi grandi giochi sono spesso deboli sul campo dopo il lancio della console, ma ognuno di essi è una solida dimostrazione di ciò che possono fare i sistemi di nuova generazione e puoi giocarci facilmente per un anno o più.

Almeno a meno che Russell Westbrook in qualche modo non abbia scambiato di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *