Tech

I bambini di Miyamoto sono stati un grande fan di SEGA – Multiplayer.it

I bambini di Miyamoto sono stati un grande fan di SEGA - Multiplayer.it

Parlando al New Yorker, Shigeru Miyamoto Una piccola curiosità ha rivelato: lui Figli maschiCrescendo sono stati meravigliosi Un fan di SEGA, Più che dispositivi Nintendo. Questa è sicuramente una sorpresa, considerando che il padre è uno dei nomi più importanti della casa di Kyoto.

Miyamoto è in realtà il “padre” di Mario e l’autore di serie come Donkey Kong e The Legend of Zelda che hanno accompagnato diverse generazioni di giovani all’interno di più console Nintendo. Tuttavia, i figli di Miyamoto preferivano opere come Space Harrier e Fuori termine, Giocato tramite SEGA Genesis. Entrambi i giochi sono ancora giocabili oggi e, ironia della sorte, sono disponibili, tramite Nintendo Switch grazie alla serie Sega Ages.

Anche la mascotte Nintendo e SEGA, Mario e Sonic, sono ormai buoni amici, come dimostrano giochi come “Mario e Sonic alle Olimpiadi …”. In effetti, SEGA perse la “guerra delle console” e abbandonò il mercato dell’hardware, con grande sgomento di molti fan, e si limitò a produrre giochi con i suoi indirizzi IP più popolari.

Ma sempre parlando della casa di Miyamoto, sembra che il creatore di Mario non fosse infastidito dalle preferenze dei suoi figli, anzi, Sentiti ispirato a fare un lavoro migliore Per incoraggiarli a giocare con la sua creatività. Inoltre, Miyamoto sembra essersi considerato il vero proprietario di qualsiasi console di gioco in casa: i bambini possono semplicemente “prenderle in prestito” per giocare, ma solo se seguono le regole. Grave ma giusto. Miyamoto, nella stessa intervista, propone anche a mio padre Gioca con i bambiniQuesto per creare una relazione positiva con loro e capirli meglio.

Vi ricordiamo anche che Super Nintendo World è stato caratterizzato da un tour del parco con Miyamoto in Presentation Direct.

READ  L'ultimo CD Projekt Red rivela il contenuto DLC di Cyberpunk 2077 anche dopo il rilascio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *